Come aggiungere delle porte USB 3.0 al tuo PC

Secondo la mia opinione, nessun’altra innovazione tecnologica nel campo dei computer ha avuto un più grande impatto positivo per l’utente medio dei computer rispetto all’Universal Serial Bus – comunemente chiamato USB.

Agli albori dell’informatica, periferiche come stampanti e modem erano collegate al computer tramite un’interfaccia seriale 232 RS ed un cavo.

Cercare di far funzionare correttamente queste rudimentali connessioni RS-232 era una delicata miscela di scienza, arte e preghiera. I cavi pin-out variavano a seconda che si stesse collegando un dispositivo terminale di dati (DTE) o un dispositivo di comunicazione dati (DCE). Ci si doveva anche assicurare che i connettori fossero stati del tipo giusto (maschio o femmina) e che avessero il numero corretto di pin (9 o 25).

Infine, una volta che la connessione hardware era stata impostata correttamente, si dovevano svolgere un certo numero di impostazioni via software come ad esempio scegliere tra dati a 8 bit o a 7 bit, il baud rate (la velocità di comunicazione), e la parità o nessuna parità. Erano operazioni davvero confusionarie, e se un’impostazione non era stata svolta correttamente, le comunicazioni tra computer e periferiche avrebbero portato ad errori, rendendo il dispositivo inutile.

L’introduzione di USB 1.0 nel gennaio del 1998 ha cambiato tutto ciò. Invece di trascorrere il tempo a tirarti tutti i capelli mentre smanettavi con cavi, connettori e impostazioni, bastava inserire un cavo standard in dei connettori standard e installare un software da un CD. E spesso l’installazione del software veniva svolta automaticamente dal sistema operativo al posto tuo. Questo fu un enorme miglioramento! Grazie alla porta USB 1.0, un utilizzatore di computer alle prime armi avrebbe potuto acquistare un nuovo dispositivo come una stampante o un altro dispositivo USB e farlo operare in pochi minuti senza premere neanche un tasto!

Meglio ancora, la velocità massima a cui i dati potevano essere trasferiti tramite una connessione USB 1.0 era decisamente più veloce rispetto alla RS-232. E con l’introduzione di USB 2.0 nel mese di aprile del 2000, si ottennero velocità massime di ben 40 volte. E adesso che USB 3.0 è qui tra noi, possiamo essere in grado di trasferire dei dati ad una velocità di ben 10 volte superiore alla velocità della USB 2.0!

Ma c’è un problema…

Molti computer oggi in uso sono ancora dotati di porte USB 2.0 e non delle nuove USB 3.0. Peggio ancora, alcuni dei “nuovi” computer venduti oggi, sono dotati ancora di porte USB 2.0. Ciò significa che sebbene il tuo nuovo disco rigido esterno USB 3.0 che hai appena comprato funzionerà bene con il tuo PC, questo lavorerà solamente alla velocità molto più bassa consentita dalla USB 2.0.

Ma c’è anche una buona notizia. A seconda del tuo computer, ci sono probabilità eccellenti che si possano aggiungere due o più porte USB ad un costo molto ragionevole (circa $20).

Se il tuo computer è un desktop…

Se il tuo PC è una macchina da scrivania avrà bisogno di uno slot PCI Express (PCIe) vuoto nel quale dovrà essere possibile collegare una scheda USB 3.0 con 2 o 4 porte USB 3.0. Si può facilmente scoprire se il computer dispone di uno slot PCIe vuoto facendo una ricerca su Google e inserendo marca e numero del modello del computer seguite dalla parola “specifiche”.

Ad esempio, potrei digitare “Gateway DX4860-UB20P specifiche” nella casella di ricerca senza le virgolette e premere il tasto Invio. Dovrebbero apparire un certo numero di siti tra i risultati di ricerca che elencano le specifiche per il PC in questione, tra cui il tipo e il numero di slot di espansione vuoti.

Se non riesci a trovare nulla puoi semplicemente portare il tuo PC presso il negozio di computer più vicino a te e chiedere loro di controllare. Indipendentemente da ciò, se sarai in grado di determinare che il tuo computer dispone di uno slot PCIe vuoto sarai pronto per iniziare!

scheda di espansione PCIe USB 3.0

È possibile acquistare una scheda di espansione PCIe USB 3.0 con 2 o 4 porte presso qualsiasi negozio di elettronica o di computer, ma ti consiglio di risparmiare e scegliere una scheda dalla eccellente selezione su Amazon. Potrai facilmente installare la tua scheda da solo o pagare il tuo vicino di casa appassionato di computer (di solito l’adolescente in fondo alla strada) per installarla per te.

Se il tuo computer è un portatile…

Se il tuo PC è un portatile non sarai in grado di installare una scheda interna USB 3.0. Invece, sarà necessario collegare un adattatore Express Card USB 3.0 esterno. Purtroppo, se il tuo computer portatile è un vecchio modello con connettore per PC Card al posto di un connettore Express Card non sarai in grado di eseguire l’aggiornamento ad USB 3.0.

USB 3.0 Express Card

È possibile acquistare un adattatore per USB 3.0 Express Card negli stessi posti menzionati in precedenza, tra cui Amazon.

L’installazione è un gioco da ragazzi – basta semplicemente inserirla nella fessura situata sul lato del portatile e installare i driver (Windows molto probabilmente installerà automaticamente i driver per te).

Ora che hai delle USB 3.0 a portata di mano, il tuo nuovo hard disk esterno USB 3.0 funziona a velocità strabilianti!

Hai apprezzato questo post? Se è così, spero che tu voglia condividendolo con i tuoi amici.

Per Saperne Di Più:
Come verificare se il vostro PC supporta l’USB 3.0
Miglior SSD
Assemblare un PC da Gaming con 600
Assemblare PC Gaming con 500

No Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

EmailEmail