Il Miglior Antivirus 2017 – 2016 per Windows 10, Windows 7 et 8

Al contrario di Windows 7, Windows 10 non ti assillerà intimandoti di installare un antivirus. La ragione di questa novità è che, a partire da Windows 8, il sistema operativo è compreso di un antivirus integrato, chiamato Windows Defender. Ma la domanda ora è: Windows Defender è davvero il miglior programma per la protezione del tuo computer? E se non lo è, riesce ad offrire un livello di sicurezza quantomeno decente?

Windows Defender non è altro che l’ultima versione di Microsoft Security Essentials, un programma antivirus gratuito della Microsoft, fornito originariamente per Windows 7. Attualmente è integrato nel sistema operativo, garantendo un livello di protezione antivirus base per i computer con Windows 10 in dotazione.

Windows Defender è Sufficientemente Efficace?

Windows Defender è un antivirus integrato e immediatamente attivo sul computer. Scansiona automaticamente i programmi che apri, scarica nuove definizioni da Windows Update e propone un’interfaccia utile per effettuare scansioni approfondite.

Ma quanto è efficace? Dobbiamo essere onesti e ammettere che l’antivirus di Microsoft non riesce a stare al passo con gli altri programmi dello stesso tipo, se consideriamo i punteggi nei test relativi all’efficacia.

Windows Defender possiede numerosi vantaggi. È integrato, non infastidisce con schermate pop-up né richieste di pagamento ed è molto più leggero di altre soluzioni antivirus. Va inoltre detto che questo programma non tenta di raccogliere i dati di navigazione online per trarne profitto, al contrario di molti antivirus gratuiti.

Nonostante i “punteggi” bassi ottenuti da Windows Defender nel Test AV – appena “0.5/6″ nell’ambito della protezione — Windows Defender è riuscito a identificare il 95 percento dei “malware più diffusi e comuni” nel Giugno 2015, così come l’85 percento degli attacchi del giorno zero. BitDefender ha ottenuto il 100 percento in entrambi i test, mentre Kaspersky si è aggiudicato il 100 percento e il 99 percento. Insomma, a dispetto dell’effettiva differenza, bisogna ammettere che Windows Defender fa comunque il suo lavoro come si deve.

Windows 10 comprende inoltre altri elementi di protezione precedentemente introdotti in Windows 10, come il filtro SmartScreen, che dovrebbe evitare lo scaricamento e l’esecuzione di malware a prescindere dall’antivirus in uso. Chrome e Firefox, inoltre, sono dotati del sistema di Navigazione Sicura di Google, che blocca il download dei malware.

Windows Defender dovrebbe andar più che bene per la maggior parte dei computer, a patto che si usi un po’ di buon senso e ci si comporti in modo sicuro. Tuttavia, se si è soliti scaricare programmi piratati e compiere azioni ad alto rischio a livello regolare, allora è consigliabile passare oltre Windows Defender e procurarsi un programma migliore per contrastare con maggior efficacia i pericolosi campioni di malware usati per mettere alla prova i programmi antivirus.

Mettiamola così; non sei esattamente soddisfatto di Windows Defender e vorresti optare per un altro antivirus.

Se sei disposto ad acquistare un antivirus a pagamento, Kaspersky e BitDefender sono sempre in cima alla classifica dei test antivirus. Entrambi i programmi costituiscono opzioni solide, affidabili e rispettabili per chiunque abbia intenzione di mettere mano al portafogli.

Ecco una lista comparativa dei 5 Antivirus Migliori, sperando che possa essere d’aiuto nella scelta di un antivirus:

Il confronto dei migliori antivirus:

Posto #1 #2 #3 #4 #5
Prodotto Bitdefender Anivirus Plus 2017 Kaspersky Antivirus 2017 Norton security Panda Antivirus Pro 2016 Trend Micro
 Bitdefender Anivirus Plus 2017  Kaspersky Antivirus 2016  Norton security  Panda Antivirus Pro 2016  Trend Micro
Prova in Windows 10 (Risultato di AV-TEST, Agosto 2016)
La protezione contro gli attacchi di malware 0-day 100% 100% 100% 98.8% 94.9%
Il rilevamento del malware diffuso e prevalente 100% 100% 99.9% 99.9% 99.7%
Influenza del prodotto sulla velocità del computer (Totale: 6 punti) 6.0 punti 6.0 punti 5.0 punti 3.5 punti 5.5 punti
Impatto del software sull’usabilità dell’intero computer (Totale: 6 punti) 6.0 punti 6.0 punti 5.5 punti 5.0 punti 6.0 punti
Aiuto e supporto
Assistenza telefonica  supporto  supporto  supporto  supporto supporto
supporto e-mail  supporto supporto supporto  supporto supporto
Chat dal vivo  supporto  supporto  supporto supporto
24/7  supporto
Virus-Free garanzia  supporto  supporto
Prezzo 29.95 €
1 anno per 1 PC
19.99€
1 anno per 3 PC
50% Off
29.96 €
1 anno per 1 PC
44.95€
1 anno per 3 PC
29.99€
1 anno per 1 dispositivo
39.99€
1 anno per 5 dispositivo (10 €off)
17.49€
1 anno per 1 PC
25€
1 anno per 3 PC
(50% OFF)
29.97€
Dispositivi illimitati
Acquistare Maggiori informazioni Maggiori informazioni Maggiori informazioni Maggiori informazioni Maggiori informazioni

Grande Sconto di Bitdefener 2017!!!
Oferta especial de vacaciones !!!

Acquista ora e ottenere fino al 50% Off!
Maggiori informazioni
Per tutte le versioni  (Includere Bitdefender Antivirus, Internet Security e Total Security)

Bitdefender Antivirus 2017

Bitdefender antivirus 2017 racchiude una tonnellata di caratteristiche per la protezione, ma se lo lasci nella modalità predefinita di Autopilota, ti accorgerai a malapena che sia in esecuzione. E ha guadagnato i punteggi migliori in molti test, sia nei nostri che in quelli dei laboratori antivirus indipendenti.

La finestra principale del prodotto non è cambiata molto rispetto all’anno scorso. È ancora grigia scuro, con grandi pannelli che mostrano le funzioni importanti come la scansione per la ricerca di malware o vulnerabilità. Il pannello più grande porta su Bitdefender Central. Dalla console online, è estremamente semplice estendere la protezione agli altri tuoi PC, come il numero di licenze acquistate.

Bitdefender Antivirus 2017

Prestazioni di protezione:

AV-Test Institute classifica i programmi antivirus in base al livello di protezione, prestazioni e facilità d’uso, assegnando un massimo di sei punti per ogni categoria. Bitdefender ha guadagnato un 18 perfetto in questa prova divisa in tre parti. AV-Comparatives esegue una vasta gamma di test, di cui cinque che seguo da vicino. Bitdefender è stato valutato Advanced+, il punteggio più alto, in tutti e cinque.

Bitdefender ha anche ottenuto ottimi punteggi nei miei test anti-malware. Con il 93 per cento di rilevazione e 9,3 di 10 punti possibili, i suoi punteggi battono tutti gli altri prodotti che utilizzano la stessa collezione di malware.

Altre Caratteristiche Condivise

C’è una ragione per cui l’antivirus ha un “Plus” nel suo nome – ha incluso tutta una serie di funzioni di sicurezza utili. Ti consigliamo di abilitare la modalità di ripristino quando il computer non ha problemi. Se ransomware o malware persistenti possono rendere l’avvio di Windows impossibile, potrai invece avviare la modalità di ripristino non-Windows per risolvere i problemi più ostinati.

Oltre a rimanere fuori dai piedi, la modalità autopilota fa del suo meglio per configurare l’antivirus in base al modo in cui si sta utilizzando il computer. Se stai lavorando sodo, se stai giocando o se stai guardando un film, questo si adatterà in modo da svolgere il suo lavoro senza recarti disturbo.

Alcuni attacchi ransomware crittografano i tuoi files essenziali e poi ti chiedono di pagare per la chiave di decrittazione. La protezione di BitDefender ransomware impedisce semplicemente che tutti i programmi sconosciuti modifichino qualunque tipo di file contenuti in cartelle specifiche (di default, tutto ciò che è contenuto nelle cartelle Immagini e Documenti di ogni utente).

 

Kaspersky Antivirus 2017

KAV-2017

Kaspersky sta distribuendo la sua linea antivirus e suite di sicurezza 2016 contemporaneamente all’uscita di Windows 10. L’Antivirus Kaspersky sancisce un inizio favorevole per la stagione 1016, grazie ai livelli di protezione notevoli valutati da laboratori indipendenti.

La schermata principale del programma mantiene lo schema di colori verde e bianco del predecessore, apportando modifiche al layout. L’edizione precedente riempiva la schermata con quattro quadranti rispettivamente chiamati Scansione, Aggiornamento, Rapporti e Tastiera Virtuale. L’edizione attuale mantiene la stessa divisione delle operazioni, con pulsanti più piccoli, privi di bordi e allineati orizzontalmente. Un ampio banner in alto comunica l’attuale stato di sicurezza. Se il colore non è verde, potrai cliccarci su per ottenere dettagli, informazioni e istruzioni per risolvere il problema.

Caratteristiche Sicurezza e Privacy

Kaspersky Anti-Virus, Internet Security and Total Security condividono la stessa protezione contro il phishing, screening di un sitoweb e l’abilità nel creare dei Rescue Disk tramite il quale si può eseguire il boot(su un disco ottico o USB) per sistemi che sono appesantiti dai malware. Ma Anti-Virus ha il minimo indispensabile per mantenere sicuro un sistema; Internet Security possiede molte altre caratteristiche. Total Security include tutto ciò che il precedente ha ma le sue esclusive non hanno a che fare direttamente con la sicurezza del sistema.

Kaspersky Anti-Virus inizia con la protezione Safe Surf, una modalità gaming per sospendere temporaneamente lo scanning in background e una caratteristica chiamata System Watcher che difende il sistema da contro ransomware criptanti. Se ne trova qualcuno, System Watcher creerà una copia pulita dell’obiettivo dell’attacco ma comunque questa caratteristica si limita a considerare solo i file non più grandi di 10MB.

Antivirus Performance

Il motore di scanning di Kaspersky su Windows è completo ed effettivo acchiappando quasi tutti i malware con solo pochi falsi positivi. Sulle valutazione condotte a Marzo e Aprile del 2016 su Windows 10 dal laboratorio indipendente tedesco AV-TEST, Kaspersky Internet Security è riuscito a catturare ogni malware da zero-day (trovato tramite monitoraggio euristico) come ogni altro malware molto diffuso (trovati tramite la corrispondenza di firma)

Su Windows 7, AV-TEST ha scoperto che Kaspersky Internet Security è riuscito a trovare il 100% e il 99% degli zero-day exploit, rispettivamente, a Gennaio e Febbraio del 2016 sulla base di valutazioni effettuate. Ha arrestato il 100% dei malware più diffusi in entrambi i mesi e non sono stati registrati falsi positivi.

Un laboratorio differente, l’AV-Comparatives austriaco, ha trovato risultati simili nei risultati cumulativi presi da 5 differenti valutazioni effettuate da Febbraio fino a Giugno 2016 su Windows 7. Kaspersky Internet Security ha arrestato il 99.7% dei malware del “mondo reale”(principalmente da siti maligni), battuto solo da Bitdefender con un 99.9%. Lungo quei 5 mesi, ha registrato solo 2 falsi positivi, entrambi a Marzo.

Conclusione

Gli antivirus veloci e completi di Kaspersky costruiscono una staccionata efficace intorno I computer di famiglia e hanno solo pochi rivali tra le alter marche per le loro eccellenti abilità di protezione. Le nostre raccomandazioni su quale prodotto acquistare sono basate su quelle che sono le caratteristiche extra di ognuno.

D’altro canto, Kaspersky Anti-Virus ha alcune caratteristiche in più rispetto a prodotti simili delle marche rivali, come Bitdefender Anti-Virus. Molte persone potrebbero capire che Kaspersky Internet Security è il prodotto giusto; offre caratteristiche protettive utili come firewall, un client VPN e parental control ad un prezzo moderato.

Prezzo:
20.95 €: 1 anno per 1 PC
44.95€: 1 anno per 3 PC

Se cerchi una soluzione antivirus gratuito, Windows Defender sa il fatto suo. Ma se vuoi optare per qualcos’altro, assicurati di evitare di installare toolbar o estensioni di browser che l’antivirus potrebbe tentare di proporre durante il processo di installazione. Le case produttrici di antivirus gratuiti, infatti, sono solite integrare programmi extra e raccolta di dati, in modo da pagare per le proprie soluzioni “gratuite”. Per tale ragione, evitiamo di consigliare antivirus gratuiti.

Windows Defender si disattiva automaticamente all’installazione di un antivirus di terze parti e si riattiva da solo nel caso in cui il nuovo antivirus venga disinstallato. È, insomma, progettato per togliersi di mezzo autonomamente.

Consigli:

Qualsiasi antivirus tu scelga, sappi che non ti fornirà mai una protezione del tutto completa. Se scarichi programmi pericolosi, finirai comunque con l’imbatterti in problemi, prima o poi.

Scegliere un antivirus con punteggi di protezione elevati contro malware che potresti non incontrare mai di certo offrirebbe sicurezza in più, ma è consigliabile porre l’attenzione su altre pratiche di sicurezza. Assicurarsi di comportarsi in modo sicuro e mantenere i livelli di sicurezza del proprio sistema elevati è senza dubbio più utile.

Senza contare che, considerando che gli attacchi più spaventosi sono attualmente quelli del giorno zero che approfittano dei buchi nei plug-in dei browser, o dei plug-in stessi, per compromettere il sistema, Bitdefender sarà quasi di certo in grado di offrire un livello di sicurezza reale contro gli attacchi più pericolosi maggiore di quello di antivirus sostitutivi.

1 Comment

  • armentano fausto 30 novembre 2016 Rispondi

    …..ho apprezzato il vs. articolo e mi permetto di chiedere un consiglio. Uso il mio computer portatile ASUS per la corrispondenza, per seguire il mio conto in banca e visitare qualche sito web. Quale protezione gratuita o a pagamento per
    il mio caso?. Grazie e saluti cordiali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

EmailEmail