Recensione del monitor BenQ RL2460ht (BenQ Zowie RL2460) per console di gioco

https://pcora.org/wp-content/uploads/2016/11/BenQ-RL2460HT.jpg

Faremo la nostra recensione per il BenQ RL2460ht, ma prima di procedere vorremmo chiarire che i monitor di gioco sono stati ora rinominati come BenQ Zowie RL2460, quindi tenetelo a mente.

Sebbene solo un monitor da 60Hz, il BenQ RL2460ht offre una qualità di immagine eccellente, un veloce tempo di risposta e caratteristiche uniche e incredibili che renderanno il vostro gioco molto più divertente. Questo monitor è stato lo sponsor ufficiale della Major League Gaming nel 2015, in quanto offre varie ed utili funzionalità che aumentano significativamente la qualità del gameplay nei giochi RTS ed FPS.

Lo schermo del BenQ RL2460ht è ricoperto da una finitura opaca che elimina bagliori e riflessi della luce. Il monitor ha una ghiera di 22mm con dei pulsanti posizionati sul lato destro e delle icone mostrate sulla cornice. Cliccando uno qualunque dei pulsanti OSD (On Screen Display), potete aprire le impostazioni e navigare facilmente attraverso molte opzioni e funzionalità.

Nelle impostazioni OSD potete adattare manualmente il livello della fastidiosa luce blu. Inoltre, grazie alla tecnologia ZeroFlicker, che elimina il tremolio anche al massimo della luminosità, potrete gareggiare e giocare per ore senza sforzare gli occhi.

Usando l’esclusivo software Dispaly Pilot del BenQ RL2460ht è possibile scaricare e installare diversi preset creati per giochi specifici, e preset usati da giocatori professionisti sul sito Game Mode Loader.  Approfittate di queste caratteristiche uniche e usatele per avere un vantaggio sui vostri nemici.

Godetevi la fluida esperienza di gioco con un rapido tempo di risposta ai comandi che elimina gli effetti di ghosting e le sfocature nei giochi di racing. Il tempo di risposta di 1ms, insieme al lag di 0.001, ti garantisce l’esperienza di gioco più reattiva possibile, il che significa che non avrete più scuse per perdere.

Il BenQ RL2460ht è creato e impacchettato in maniera eco-friendly. Le plastiche dell’involucro sono prive di BFR/PVC; il suo schermo LED retroilluminato è fatto senza mercurio e il monitor è molto efficiente dato che consuma tra i 20W e i 27W, 0.5W in modalità standby. Nel box del monitor saranno presenti cavi VGA, HDMI e DVI-D; un cavo IEC; una rapida guida per iniziare e un CD con informazioni e drivers.

Cosa piace agli utenti di questo prodotto?

  • Tecnologia Black eQualizer
  • Compatibilità VESA
  • Ergonomia
  • Modalità di gioco
  • ·scita per cavo HDMI
  • Ridimensionamento intelligente

La tecnologia Black eQualizer vi assicura che sarete in grado di vedere i nemici chiaramente e senza sforzi anche nelle aree più scure. Gli oggetti sullo sfondo scuro saranno illuminati, cosicché possiate vederli più chiaramente; ad ogni modo, la qualità non ne risentirà ma non ci sarà un compensamento dell’immagine.

Questo monitor di gioco da 60Hz è compatibile col montaggio VESA, ciò vuol dire che potete fissarlo sul muro in maniera facile e sicura. Inoltre ha una ghiera a lato ampia solo 22mm, il che lo rende ideale per il multi-schermo se decidete di unire due o più monitor.

Il BenQ RL2460ht offre un ampio raggio di ergonomie correlate al gioco. Esso può essere inclinato di 20 gradi, girato in posizione verticale, ruotato di 45 gradi a sinistra o a destra e regolato in altezza fino a 110 millimetri. C’è una bilancia di precisione posta sulla base del monitor che tiene traccia delle vostre impostazioni e vi permette di regolare l’altezza usando un solo dito.

https://pcora.org/wp-content/uploads/2016/11/BenQ-RL2460HT-2.jpg

Le funzionalità esclusive del BenQ RL2460ht include vari preset, attraverso i quali potete facilmente navigare utilizzare il menu OSD. Oltre ai normali preset delle modalità di immagine Standard, Movie, Foto, sRGB ed ECO, avete anche accesso ad alcune specifiche modalità da gioco. Queste includono due modalità RTS, una FPS ed una modalità Lotta. In aggiunta potete anche creare tre modalità su misura e salvare o modificarle ogni volta che volete.

Il BenQ ha collaborato con una popolare squadra di StarCraft II per creare la migliore modalità di gioco RTS, nella quale viene visualizzato più tatticamente tutto il contenuto vitale che permette di comandare le unità in modo più efficiente. La modalità di combattimento offre una caratteristica unica in cui è possibile evidenziare i personaggi con colori specifici per facilitarne il riconoscimento e il controllo.

Inoltre, ci sono vari specifici preset disponibili per il download. Questi preset di gioco esclusivi sono calibrati dai popolari e abili giocatori professionisti in modo da permettervi di utilizzarli per migliorare il vostro gioco utilizzando un display identico al loro.Coloro che amano giocare in streaming, ora possono farlo senza alcun lag di sorta. L’uscita HDMI del BenQ RL2460HT consente di collegare un dispositivo di registrazione che manderà in streaming il vostro gameplay dopo essere stato visualizzato sul vostro schermo, piuttosto che durante. Questo elimina il ritardo e il lag sia per voi che per il vostro pubblico.

È possibile utilizzare la modalità di visualizzazione per navigare in modo rapido ed efficiente tra le numerose risoluzioni dello schermo e rapporti d’aspetto già ottimizzati a seconda dell’esperienza di gioco desiderata. La funzione Smart Scale consente di regolare manualmente, e a proprio piacimento, qualsiasi impostazione del formato personalizzato. Tuttavia ci sono alcune cose che non sono piaciute riguardo questo particolare monitor di console di gioco, pertanto scaveremo ora più a fondo in questa nostra recensione del BenQ RL2460HT.

Cosa non piace agli utenti di questo prodotto?

  • Bassa qualità degli speaker
  • Nessuna porta USB
  • Solo 60Hz
  • Necessarie diverse regolazioni
  • Pannello TN (Twisted Nematic)

L’audio che proviene dalle casse del monitor è molto debole anche al massimo del volume. Comunque c’è l’entrata per le cuffie ed una porta di ingresso audio disponibile, visto che di solito chi gioca preferisce utilizzare delle cuffie o delle casse audio di alta qualità.

Non ci sono porte USB che potrebbero essere usate per connettere più facilmente la vostra tastiera, il vostro mouse o dispositivi per la console di gioco.

https://pcora.org/wp-content/uploads/2016/11/BenQ-RL2460HT-3.jpg

Sebbene il monitor abbia una frequenza di aggiornamento di soli 60Hz, è possibile aumentarla a 75Hz, ma solo con delle risoluzioni più basse. Questo è un bell’inconveniente, specialmente considerando che i monitor di oggi arrivano fino a 144Hz. Tuttavia, visto il prezzo del monitor, avrete comunque uno schermo da gioco più che buono per i soldi che avete speso. Senza contare il fatto che la brillante qualità dell’immagine e l’esclusività delle caratteristiche compensano il basso livello di Herz.

Non appena lo abbiamo collegato, il monitor era in Modalità Lotta. Mentre questa modalità mostra perfettamente i colori nei giochi, questi appaiono più scadenti se non si sta giocando. Quindi se desiderate guardare un film o semplicemente navigare su internet, non appena avrete tirato fuori il monitor dalla scatola, cercate di essere sicuri che avrete impostato la modalità Standard nel menu OSD.

Il BenQ RL2460ht, come la maggior parte degli altri monitor da gioco, ha un pannello TN. Ciò significa che i colori non sono ricchi ed accurati come su un pannello IPS, ma questo offre un tempo di risposta di solo 1ms che non è disponibile sui monitor IPS, almeno per ora. Alcuni utenti potrebbero notare dei colori contrastanti quando lo schermo è osservato da angolazioni diverse; comunque, grazie all’ampio raggio di funzionalità ergonomiche, sarete in grado di aggiustare il monitor in modo da poter vedere film comodamente sdraiati sul vostro letto. Gli angoli di visuale sono di 160° in verticale e 170° in orizzontale.

Per chi è questo prodotto?

I giocatori che desiderano competere in giochi RTS e FPS saranno totalmente soddisfatti con il BenQ RL2460ht ad un prezzo così ragionevole. Con le sue molte funzionalità utilizzate per i giochi, i giocatori saranno avvantaggiati rispetto ai loro avversari e godranno della bellissima e precisa qualità dell’immagine. A causa dei soli 60Hz questo monitor è più adatto ai giocatori di RTS piuttosto che a quelli di FPS che necessitano di monitor da 144Hz. I designer professionisti e i fotografi soffrirebbero della mancanza di profondità e accuratezza del colore. Di conseguenza questi dovrebbero cercare un monitor con un pannello IPS.

No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *