Come capire se Windows 10 è in Modalità UEFI o in Modalità Legacy compatibile con BIOS

Molti PC moderni eseguono i sistemi operativi installati in modalità UEFI. Gran parte di questi, però, possiede una modalità alternativa che consente all’hardware di essere configurato in una modalità legacy chiamata modalità BIOS. Ecco come capire quale modalità è in uso sul vostro PC con Windows 10.

Premete insieme i pulsanti Win + R sulla tastiera e scrivete quanto segue nel riquadro Esegui:

msinfo32

Esegui

Nella sezione Riepilogo Sistema, osservate il valore della modalità BIOS nel riquadro destro. Il valore può essere ‘Legacy’ o ‘UEFI’. La modalità legacy indica che il vostro hardware non supporta UEFI o che quest’ultimo è stato disabilitato per motivi di compatibilità. Nella schermata in basso potete vedere che il la mia installazione di Windows 10 su VirtualBox opera in modalità Legacy.

BIOS

Questo è quanto. Queste informazioni potrebbero servirvi qualora doveste creare un supporto avviabile, come una pennetta USB. Usando i dati ottenuti grazie a MSInfo32, potrete sapere per certo che tipo di chiavetta USB avviabile UEF o chiavetta USB avviabile (legacy) creare per installare Windows 10.

Msinfo32 mostra anche lo stato di Avvio Sicuro, il produttore della scheda madre del vostro PC e la Versione/Data del vostro BIOS. Ci sono un sacco di informazioni davvero interessanti sul vostro amato PC.

Per saperne di più:
Miglior Antivirus 2016

No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *