Home / Recensione / Il Miglior Antivirus 2018 per PC Windows 10, Windows 7 et 8

Il Miglior Antivirus 2018 per PC Windows 10, Windows 7 et 8

Perché hai bisogno di un miglior antivirus e perché dovresti usarlo?

A meno che non sia installato qualche software di sicurezza, il tuo PC o laptop Windows sono vulnerabili a virus, malware e ransomware. La migliore soluzione è quella di installare una protezione antivirus, e sarai lieto di sentire che non è particolarmente costosa.

I software antivirus rilevano e poi prevengono, disattivano o rimuovono programmi dannosi o malware, spesso conosciuti come “virus”. Gli antivirus non offrono una soluzione perfetta al problema dei malware, ma sono un primo passo fondamentale per proteggere il tuo PC o laptop. Per prevenire la presenza di virus sul suo PC devi installare un antivirus e aggiornare regolarmente questo software. Tutti i software antivirus esaminati qui si aggiornano automaticamente.

I software per la sicurezza internet non rilevano solamente i virus. Sebbene esistano ancora, i virus sono probabilmente una parte minore dei malware che ora sono prevalenti in rete. Ancora più importante al momento è la sicurezza dei dati personali e la protezione da ransomware. I buchi nella sicurezza non vengono semplicemente sfruttati dagli hacker per solleticare il proprio ego, ma grazie ai malware possono intercettare le transazioni monetarie”

Il criminale al giorno d’oggi non deve neanche essere un hacker hard-core. Chiunque può infatti comprare tutti i software e milioni di indirizzi di cui necessita sul web oscuro o persino su eBay se si sa come cercare. Si può comprare di tutto, da un attacco che regola il diniego del servizio, noleggiamento di botnet, fino a exploit individuali. Sono disponibili anche gli attacchi personalizzati, in cui il codice cambia solo dopo una dozzina di usi, rendendo molto difficile per i provider dell’Internet Security (IS) di bloccare ogni nuova variante.

Attacchi zero-day

Seppure la preoccupazione principale è quella di bloccare l’installazione dei malware sul tuo PC, non c’è una Internet Security Suite sia efficace al 100%. Il software IS e gli antivirus dovrebbero anche rilevare i cosiddetti attacchi “zero-day”, dove il malware è talmente nuovo da non essere ancora stato analizzato o ha delle “signature” integrate nelle routine di protezione dell’IS.

La velocità con cui si eseguono le analisi sono un fattore importante nel livello di protezione fornito da una IS suite. Alcune aziende vantano una tempistica inferiore ad un’ora, usando informazioni raccolte dai loro clienti su attacchi simili. L’elemento cloud nelle applicazioni di sicurezza sta acquistando un’importanza sempre maggiore  nello snellire questo processo. La cosiddetta generazione “next gen” usa analisi comportamentali e persino intelligenza artificiale, e sta iniziando a diffondersi in alcuni prodotti.

I software appena installati possono essere monitorati per identificare attività sospette o azioni potenzialmente dannose, come la modifica delle voci del registro di sistema o l’installazione di un plug-in in un browser. I ransomware si possono identificare attraverso improvvisi tentativi di crittografare i tuoi file.

Quindi come si può testare un software antivirus?

I malware si stanno evolvendo sempre più velocemente, ma fortunatamente l’ultima generazione di antivirus(AV) è più attrezzata che mai per gestire le nuove minacce.

In questi ultimi anni, la tecnologia che alimenta il software AV è cambiata drasticamente. Un pacchetto AV acquistato un paio di anni fa poteva fermare virus e altri malware conosciuti, ma le minacce nuove e sconosciute erano più difficili da rilevare.  Gli AV di ultima generazione consentono un rilevamento con risultati nettamente migliori.

Per i nostri test antivirus ci siamo alleati con AV-Test.org (Germania) e SELabs (Regno Unito): entrambi laboratori di software di sicurezza indipendenti e professionali, testano rigorosamente i prodotti AV di una serie di aziende leader della sicurezza.

La procedura multisfaccettata di test controlla non solo quanto efficacemente un prodotto AV rilevi un malware, usando metodi tradizionali e ampiamente basati su signature (ovvero un database di tipi di malware conosciuti), ma stabilisce anche la velocità con cui l’AVriesce a rilevare e bloccare malware nuovissimi e sconosciuti catturati a caso nella “giungla”. Infine, queste aziende esaminano il risultato della pulizia del sistema dopo l’infezione causata da una parte di malware.

Ogni programma in questa lista vale il tuo investimento. Le differenze tra i migliori sono relativamente poche,ma è fondamentale installarne uno.

Miglior antivirus per Windows 10:

Posto #1 #2 #3 #4 #5
Prodotto Bitdefender Anivirus Plus 2019 Kaspersky Antivirus 2018 Norton security 2018 Panda Antivirus Pro 2018 Mcafee Antivirus
https://pcora.org/wp-content/uploads/2017/08/BAV-2018.jpg  Kaspersky Antivirus 2016  Norton security  Panda Antivirus Pro 2016  Trend Micro
Prova in Windows 10 (Risultato di AV-TEST, Dicembre 2017)
La protezione contro gli attacchi di malware 0-day 100% 100% 100% 98.8% 94.9%
Il rilevamento del malware diffuso e prevalente 100% 100% 99.9% 99.9% 99.7%
Influenza del prodotto sulla velocità del computer (Totale: 6 punti) 6.0 punti 6.0 punti 5.0 punti 3.5 punti 5.5 punti
Impatto del software sull’usabilità dell’intero computer (Totale: 6 punti) 6.0 punti 6.0 punti 5.5 punti 5.0 punti 6.0 punti
Aiuto e supporto
Assistenza telefonica  supporto  supporto  supporto  supporto supporto
supporto e-mail  supporto supporto supporto  supporto supporto
Chat dal vivo  supporto  supporto  supporto supporto
24/7  supporto
Virus-Free garanzia  supporto  supporto
Prezzo 29.95 €
1 anno per 1 PC
25.99€
1 anno per 3 PC
35% Off
29.96 €
1 anno per 1 PC
44.95€
1 anno per 3 PC
29.99€
1 anno per 1 dispositivo
39.99€
1 anno per 5 dispositivo (42% DI SCONTO)
17.49€
1 anno per 1 PC
25€
1 anno per 3 PC
(50% OFF)
29.97€Dispositivi illimitati (50% Off)
Acquistare Maggiori informazioni Maggiori informazioni Maggiori informazioni Maggiori informazioni Maggiori informazioni

* Il più raccomandato è BitDefender Total Security 2018, vedere la differenza tra Bitdefender Antivirus, Bitdefender Internet Security e Bitdefender Total Security 2018

———————————————————————————–
Grande sconto di Nuovo Bitdefender 2019!!!
Acquista ora e ottenere fino al 35% Off!

Maggiori informazioni

(Gli ultimi tre giorni!)
Per tutte le versioni  (Includere Bitdefender Antivirus, Internet Security e Total Security)
———————————————————————————–

Windows Defender è abbastanza efficace?

Windows Defender è un antivirus integrato già attivo sul computer. Scansiona automaticamente i programmi in esecuzione, scarica nuove definizioni da Windows Update e fa affidamento su un’interfaccia da cui è facile lanciare scansioni approfondite.

Ma quanto è efficace? Bisogna essere onesti e ammettere che l’antivirus di Microsoft non riesce a stare al passo con altri software dello stesso tipo, se consideriamo i punteggi dei test relativi all’efficacia.

Windows Defender presenta numerosi vantaggi. È integrato, non infastidisce con schermate pop-up o richieste di pagamento ed è molto più leggero di altri antivirus. Inoltre, al contrario di molti software gratuiti, non raccoglie i dati di navigazione online per trarne profitto.

Nonostante i bassi punteggi ottenuti nel test AV(appena 0.5/6 sulla protezione), Windows Defender è riuscito a identificare il 95% dei “malware più diffusi e comuni” a giugno 2015 e l’85% degli attacchi zero-day. BitDefender ha ottenuto il 100% in entrambi i test, mentre Kaspersky si è aggiudicato rispettivamente il 100% e il 99%. Tuttavia, a dispetto della grande differenza, bisogna ammettere che Windows Defender fa il suo lavoro come si deve.

Nonostante i “punteggi” bassi ottenuti da Windows Defender nel AV-Test – appena “0.5/6″ nell’ambito della protezione — Windows Defender è riuscito a identificare il 95 percento dei “malware più diffusi e comuni” nel Giugno 2015, così come l’85 percento degli attacchi del giorno zero. BitDefender ha ottenuto il 100 percento in entrambi i test, mentre Kaspersky si è aggiudicato il 100 percento e il 99 percento. Insomma, a dispetto dell’effettiva differenza, bisogna ammettere che Windows Defender fa comunque il suo lavoro come si deve.

Windows 10 comprende inoltre altri elementi di protezione introdotti in precedenza, come il filtro SmartScreen che impedisce lo scaricamento e l’esecuzione di malware a prescindere dall’antivirus in uso. Inoltre, Chrome e Firefox sono dotati del sistema di Navigazione Sicura Google che blocca il download dei malware.

Windows Defender è un buon prodotto per la maggior parte dei computer, a patto che si usi un po’di buon senso muovendosi nel web in modo sicuro. Se invece si è soliti scaricare regolarmente programmi illegali e compiere azioni ad alto rischio, allora è consigliabile procurarsi un software più selettivo per contrastare più efficacemente i malware più pericolosi .

Se Windows Defender non ti soddisfa appieno e vorresti optare per un antivirus a pagamento, Kaspersky e BitDefender garantiscono punteggi in cima alla classifica dei test antivirus. Entrambi i software sono opzioni solide, affidabili e professionali che valgono in pieno il proprio prezzo.

La nostra raccomandazione:

Bitdefender Antivirus 2018

Bitdefender antivirus 2018 racchiude tonnellate di caratteristiche per la protezione, ma se lasciato in modalità predefinita di Pilota automatico ci si accorgerà a malapena che sia in esecuzione. Ha guadagnato i punteggi più alti in molti test, sia nostri che dei laboratori antivirus indipendenti.

L’interfaccia principale del prodotto non è cambiata molto rispetto alpassato. È ancora grigio scuro, con ampi pannelli che mostrano funzioni importanti come la scansione malware o vulnerabilità. Il pannello più grande è un link a Bitdefender Central. Dalla console online diventa semplice estendere la protezione agli altri PC in tuo possesso, così come ampliare il numero di licenze acquistate.

Bitdefender antivirus 2018

Prestazioni di protezione:

AV-Test Institute classifica gli antivirus in base a livello di protezione, prestazioni e facilità d’uso, assegnando un massimo di sei punti in ogni categoria. Bitdefender ha guadagnato un 18 pieno. AV-Comparatives esegue una vasta gamma di test, di cui cinque test che seguo da vicino. Bitdefender è stato valutato “Advanced+”, ricevendo il punteggio più alto in tutti e cinque test.

Altre Caratteristiche Condivise

C’è una ragione per cui l’antivirus ha un “Plus” nel suo nome: ha infatti incluso tutta una serie di funzioni di sicurezza utili. Consigliamo di abilitare la modalità di ripristino quando il computer non ha problemi. Nei problemi più ostinati, con ransomware o malware persistenti che rendono impossibile l’avvio di Windows, potrai invece avviare la modalità di ripristino non-Windows.

Oltre ad agire inosservata, la modalità pilota automatico farà del suo meglio per configurare l’antivirus in base a come stai utilizzando il computer. Se hai diversi programmi aperti, se stai giocando o guardando un film, l’antivirus si adatterà in modo da svolgere il suo lavoro senza creare disturbo.

Alcuni attacchi ransomware crittografano i tuoi file essenziali, chiedendoti poi di pagare per ottenere la chiave di decrittazione. La protezione di BitDefender ransomware impedisce semplicemente che tutti i programmi sconosciuti modifichino qualunque tipo di file contenuti in cartelle specifiche (di norma, tutto ciò che è contenuto nelle cartelle Immagini e Documenti di ogni utente).

———————————————————————————–
Grande sconto di Nuovo Bitdefender 2019!!!
Acquista ora e ottenere fino al 43% Off!

Maggiori informazioni

(Gli ultimi tre giorni!)
Per tutte le versioni  (Includere Bitdefender Antivirus, Internet Security e Total Security)
———————————————————————————–

Kaspersky Antivirus 2018

Kaspersky Antivirus 2018

Kaspersky sta distribuendo la sua linea di antivirus e suite per la sicurezza 2018 contemporaneamente all’uscita della nuova versione di Windows 10. Kaspersky sancisce un inizio favorevole per la stagione 2018, grazie ai notevoli livelli di protezione riscontrati da laboratori indipendenti.

La schermata principale del software mantiene lo schema di colori verde e bianco del predecessore, apportando qualche modifica al layout. L’edizione precedente divideva la schermata in quattro settori, rispettivamente Scansione, Aggiornamento, Rapporti e Tastiera Virtuale. La versione 2018 mantiene la medesima estetica, con pulsanti leggermente più piccoli, privi di bordi e allineati orizzontalmente. Un ampio banner in alto riporta l’attuale stato di sicurezza. Se il colore non è verde, sarà sufficiente cliccarci su per ricevere dettagli, informazioni e consigli per la risoluzione dei problemi.

Caratteristiche Sicurezza e Privacy

Kaspersky Anti-Virus, Internet Security e Total Security condividono la stessa protezione contro il phishing, lo screening di un sito web e la possibilità di creare dischi di ripristino tramite i quali eseguire l’avvio (via disco ottico o periferica USB) per sistemi appesantiti dai malware. Ma Anti-Virus ha il minimo indispensabile per mantenere sicuro un sistema ; Internet Security possiede molte altre caratteristiche. Total Security include tutto ciò che il precedente ha ma le sue esclusive non hanno a che fare direttamente con la sicurezza del sistema.

Kaspersky Anti-Virus inizia con la protezione Safe Surf, una modalità pensata per il gioco che sospende temporaneamente la scansione in background, insieme a System Watcher che difende il sistema dai ransomware criptanti . Una volta localizzata una minaccia System Watcher creerà una copia “pulita” della vittima dell’attacco(la caratteristica considera solo file minori di 10MB).

Performance dell’antivirus

Il motore di scansione di Kaspersky su Windows è completo ed efficace: rileva quasi tutti i malware con pochissimi falsi positivi. Sulle valutazioni eseguite a marzo e aprile 2017 su Windows 10 dal laboratorio indipendente tedesco AV-TEST, Kaspersky Internet Security è riuscito a catturare ogni malware nel suo zero-day (rilevato tramite monitoraggio euristico) e altri malware molto diffusi (rilevati attraverso la corrispondenza di firma).

Su Windows 7, stando ad AV-TEST, Kaspersky Internet Security è ha trovato tra il 100% (gennaio 2017) e il 99% (febbraio 2017) degli zero-day exploit. In entrambi i casi, ha arrestato il 100% dei malware più diffusi. Non sono stati registrati falsi positivi.

Un altro laboratorio, l’AV-Comparatives austriaco, ha avuto risultati simili nei dati cumulativi estratti da 5 differenti valutazioni (da febbraio a giugno 2017 su Windows 7). Kaspersky Internet Security ha arrestato il 99.7% dei malware del “mondo reale” (principalmente da siti maligni), sorpassato solo dal 99.9% di Bitdefender. Nei 5 mesi di test sono stati registrati solo 2 falsi positivi (marzo 2016).

Conclusione

Gli antivirus veloci e completi di Kaspersky sono efficaci nel creare intorno ai nostri PC un vera e propria barriera antivirus, e hanno ben pochi concorrenti in grado di vantare simili abilità di protezione. Le nostre raccomandazioni su quale prodotto acquistare si basano sulle caratteristiche aggiuntive di ognuno.

Kaspersky Anti-Virus ha alcune caratteristiche in più rispetto ai concorrenti come Bitdefender Anti-Virus. Kaspersky Internet Security potrebbe essere il prodotto giusto per molti utenti: ad un prezzo ragionevole, garantisce infatti strumenti di protezione indispensabili come firewall, client VPN e parental control.

Prezzo:
20.95 €: 1 anno per 1 PC
44.95€: 1 anno per 3 PC

Norton Security Standard

Norton Security Standard

Norton Security Standard è una delle suite più complete, che combina antivirus, navigazione protetta, firewall, password manager e varie altre caratteristiche.

Uno dei punti forti di Norton è la prevenzione dalle infezioni. Un eccellente blocco URL tiene l’utente alla larga dai siti malevoli, mentre il programma impedisce l’esecuzione di file sconosciuti.

La cosa potrebbe non essere gradita ai un fan dei freeware, visto che Norton darà sempre delle segnalazioni tempestive.Se però state cercando di proteggere un sistema molto esposto (ad esempio il pc dei vostri figli), Norton Security può essere un’ottima soluzione.

Il prodotto non è stato testato profondamente dai principali laboratori, ma AV-Test ha premiato Norton per la sua protezione efficace e funzionale.

Sfortunatamente, il prezzo è piuttosto alto (39,99€  il primo anno e 49,99€ per quelli successivi), ma aggiungendo 10€ dal secondo anno sulla versione Deluxe potrete estendere la protezione su altri dispositivi: fino a 5 PC, Mac, tablet e smartphone.

Infine, sarete in grado diraddoppiare il numero di dispositivi supportati e ricevere 25GB di backup online assicurati al 100%.

Prezzo:
29.99€ 1 anno per 1 dispositivo
39.99€ 1 anno per 5 dispositivo (50% DI SCONTO)

Panda Antivirus 2018

Panda Antivirus 2018

La scelta di un antivirus gratuito implica il pagamento per determinate opzioni. Panda Free Antivirus cambierà la pagina iniziale del tuo browser e il motore di ricerca,  installa una toolbar per bloccare gli URL, a meno che tu non noti la checkbox, devi registrarti con un indirizzo email e l’interfaccia è sempre lì a suggerire: “Passa a PRO!”.

Comunque, una volta installato, ci sono molti pregi. Il programma ha una buona interfaccia, è facile da usare ed ha un buon sistema di blocco degli URL per tenerti lontano dai siti maligni. AV-Test assegna un alto punteggio a Panda per la protezione, ed anche se qualcosa riuscisse a penetrare le tue difese, un Rescue Kit avviabile ti aiuterà ad eliminarlo.

Qualche bonus extra, come l’interfaccia configurabile (clic destro sulle icone per rimuoverle, in stile Windows 8-10), ed altre cose per vedere perchè Panda Free Antivirus 2018 è uno strumento aprrezzabile ed efficace.

In fin dei conti Panda Antivirus Free è un’ottimo acquisto, puoi avere la versione Protezione Globale (edizione 2018), che include protezione Mac, servizi VIP, chat di supporto e protezione dell’identità e della famiglia per cinque computer, per pochi soldi.

Prezzo:
17.49€: 1 anno per 1 PC (50% Off)
25€: 1 anno per 3 PC (50% Off)

Trend Micro Antivirus+ Security

Trend Micro Antivirus+ Security

Trend Micro Antivirus+ Security è un buon pacchetto antivirus facile da usare, che include una protezione antispam nella media ed una nuovissima protezione contro i ransomware.

I test svolti dai migliori laboratori concordano nel dare un alto punteggio per la protezione, tuttavia AV-Comparatives riscontra un alto numero di falsi positivi e nota un rallentamento del PC; AV-Test ha notato alcuni falsi positivi ma conferma eccellenti risultati sulla performance.

Le nostre esperienze con il prodotto sono state perlopiù favorevoli: i livelli di protezione sono simili a Bitdefender, i falsi positivi sono relativamente alti e il sistema non viene rallentato in modo percepibile.

Consigliamo di usare la versione di prova per tutti i 30 giorni prima di un eventuale acquisto, in modo da esaminare ogni problema. Se non siete interessati all’acquisto, Trend Micro Antivirus+ Security rimane comunque una buona scelta per i suoi alti livelli di rilevamento e le eccellenti funzionalità bonus.

Trend Micro Maximum Security (edizione 2018) è probabilmente l’antivirus più economico sul mercato, con versione da 1 anno per 3 dispositivi (riceverete solo il codice di attivazione del prodotto).

Prezzo:

Antivirus+ Security (1 anno per 1 PC): 19.95€
Internet Security (1 anno per 3 PCs): 37.46€:

F-Secure Antivirus 2018

F-Secure Antivirus 2017

Se sei stanco della spazzatura che appesantisce alcuni antivirus, F-Secure Anti-Virus 2018 ti darà una ventata d’aria fresca. Non ci sono extra inutili e nessuna funzione bonus inutilizzata: si va subito sulla protezione in tempo reale e sull’antivirus.

Dare precedenza alla semplicità non significa compromettere la tua sicurezza. Il pacchetto ha ricevuto punteggi abbastanza alti sia da AV-Test che da AV-Comparatives. Sembra che possa generare molti più falsi positivi rispetto ad altri software, ma il fastidio dipende da come utilizzate il vostro computer.

L’interfaccia è un punto molto forte. È estremamente leggera e intuitiva da usare, il più delle volte potrete lasciarla in background e usare il computer senza problemi. Il software non ha il minimo impatto sulle prestazioni del sistema, e se avete bisogno di intervenire potete generalmente risolvere ogni problema con un clic.

Bitdefender e Kaspersky offrono una migliore protezione e un maggior numero di funzioni, ma F-Secure Anti-Virus rimane un pacchetto appetibile: veloce e leggero, funziona insieme ad altri strumenti di sicurezza senza creare conflitti. È uno dei prodotti commerciali con il miglior rapporto qualità-prezzo.

Se cercate una soluzione antivirus gratuita, Windows Defender sa fare il suo lavoro. Ma se preferite scegliere qualcos’altro assicuratevi di non installare le toolbar o le estensioni per il browser che l’antivirus potrebbe proporre durante l’installazione. Le case produttrici di antivirus gratuiti, di solito, integrano programmi extra e raccolta dati in modo da coprire i costi per le proprie soluzioni “gratuite”. Per tale ragione, evitiamo di raccomandare antivirus gratuiti.

Prezzo:

29.99€ 1 anno per 1 PC
44.46€: 1 anno per 3 PC

Avira Antivirus Pro

Avira Antivirus Pro

Nonostante sembri un po’ rude, Avira Antivirus è facile da usare e ben progettato. Seppure alla versione free manchino molte funzioni, la versione a pagamento dà molto di più per quello che spendi. I motivi della sua fama? Ha vinto il Best-of-the-year Award per il 2017 di AV-Comparatives ed è stato definito da AV-Test come Miglior Prodotto.

Detto questo, è più costoso di alcuni dei concorrenti, proteggendo un solo PC per un costo annuale di 45$. L’abbonamento ti aggiunge una protezione addizionale per i ransomware ed altre funzioni come la protezione USB. Abbiamo anche notato che la sua scansione completa ha impiegato più tempo degli altri, però non ha diminuito le prestazioni generali del nostro sistema.

Prezzo:
45$ 1 anno per 1 PC

Avast Pro Antivirus

Avast Pro Antivirus

Avast Antivirus Protection è molto popolare, ed ha guadagnato buoni, ma non ottimi, risultati da PC Mag, AV-Test ed AV-Comparatives. Detto questo, nel nostro test, Avast è stato uno degli antivirus più fastidiosi. Mentre lo impostavamo, ha cercato di installare Google Chrome, inserendolo in un piccolo angolo dell’installer. Peggio ancora, Avast carica il suo personale browser SafeZone senza nemmeno chiedertelo.

Come se non bastasse, Avast ha uno dei più costosi abbonamenti in circolazione. Per 59.99$ all’anno, Avast copre solo un PC Windows. Tralasciando le funzioni bonus e la popolarità, ci sono altre qualità a cui guardare.

Prezzo:

39.99 euros 1 anno per 1 PC
59.99 euros 1 anno per 3 PC

Se cercate una soluzione antivirus gratuita, Windows Defender sa fare il suo lavoro. Ma se preferite scegliere qualcos’altro assicuratevi di non installare le toolbar o le estensioni per il browser che l’antivirus potrebbe proporre durante l’installazione. Le case produttrici di antivirus gratuiti, di solito, integrano programmi extra e raccolta dati in modo da coprire i costi per le proprie soluzioni “gratuite”. Per tale ragione, evitiamo di raccomandare antivirus gratuiti.

Consigli:

Qualunque antivirus scegliate, sappiate che non vi fornirà mai una protezione del tutto completa. Se scaricate programmi pericolosi, finirete prima o poi con l’imbattervi in qualche problema.

La scelta di un antivirus con punteggi di protezione da malware elevati offre certamente una garanzia aggiuntiva, ma è consigliabile fare attenzione ad altre pratiche di sicurezza: ad esempio, assicuratevi di avere un comportamento sicuro e di mantenere alti livelli di sicurezza nel vostro sistema.

Considerate poi che gli attacchi più temibili sono di fatto quelli del giorno zero, i quali approfittano dei buchi nei plug-in dei browser o dei plug-in stessi per compromettere il sistema, Bitdefender sarà quasi certamente in grado di offrire un livello di sicurezza effettivo maggiore rispetto ad antivirus alternativi.

About pcora

Check Also

Il Miglior Drone con Telecamera 2018 (economico, fascia alta, 4K)– Guida all’acquisto

I droni sono davvero geniali, e nessuno può controbattere su questo. Le intriganti possibilità che …

39 comments

  1. …..ho apprezzato il vs. articolo e mi permetto di chiedere un consiglio. Uso il mio computer portatile ASUS per la corrispondenza, per seguire il mio conto in banca e visitare qualche sito web. Quale protezione gratuita o a pagamento per
    il mio caso?. Grazie e saluti cordiali

  2. lo so che sono un pochino in ritardo, ma io ti consiglierei “Kaspersky Antivirus 2017”. costa un pochino, ma è ottimo telo assicuro, io celo ho.
    cordiali saluti Armentano Fausto

  3. E’ strano come gli utenti e neppure i tester come AV Test,ecc. non leggano almeno le caratteristiche techniche di Kaspersky nel suo sito.Ci leggerebbero tante limitazioni,la più importante delle quali si riferisce alla protezione non sicura su Windows 10 per le operazioni finanziarie on line Anche settando sulla Virtualizzazione,nel BIOS(già,questa,pretesa assurda per un prodotto commerciale destinato all’uso privato),compare,col Safe Money,la famigerata finestra arancione,che NON garantisce una buona protezione.Cosi non si capisce come AV test possa assegnare alla suite di kaspersky 18/18.Al solo antivirus può ben essere,ma alla suite francamente no.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *