Home / Cellulare / iPhone X vs Samsung Galaxy S8: La nuova icona di casa Apple contro il miglior telefono di quest’anno

iPhone X vs Samsung Galaxy S8: La nuova icona di casa Apple contro il miglior telefono di quest’anno

iPhone X vs Samsung Galaxy S8

L’iPhone X è finalmente qui e rappresenta una completa svolta per Apple. L’ultimo arrivato presenta uno schermo enorme, e porta con se un sacco di nuove funzioni e specifiche migliorate.

In altre parole, Apple ha sfornato un nuovo pretendente killer phone, tuttavia l’iPhone X non è stato il primo telefono a impressionare quest’anno e il Samsung Galaxy S8 da questo punto di vista ha avuto un bel vantaggio temporale.

Entrambi hanno un grande schermo, un design fantastico e una valanga di funzioni altamente tecnologiche, quindi come se la cavano i due smartphone quando comparati? Per rispondere a questo dobbiamo disporli fianco a fianco e confrontarli in diverse categorie.

iPhone X vs Samsung Galaxy S8 – Il Design

L’iPhone X e il Samsung Galaxy S8 hanno molto in comune nel proprio design, infatti entrambi possiedono una cornice in metallo e un retro in vetro, così come praticamente nessun bordo attorno allo schermo.

Nell’iPhone X l’unico vero bordo è un piccolo “incavo” in alto al display, dove si trovano la fotocamera frontale e gli altri sensori. Il Galaxy S8 non è altrettanto privo di bordi, possiede infatti una piccola striscia sia in alto che in basso al display, ma che lascia ugualmente ben poco spazio ad altro.

La più grande differenza che si nota guardando i telefoni frontalmente, è che il display di Galaxy S8 curva ai lati, cosa che non fa quello di iPhone X.

Dal retro entrambi i telefoni sono piuttosto similari, con unici elementi di distinzione un sensore di impronte nel retro di Galaxy S8 e una fotocamera a doppia lente nell’iPhone X, con entrambe le scocche aventi il logo della rispettiva azienda in bella vista.

Tutti e due i telefoni sono più resistenti di quello che sembrano. Il Galaxy S8 possiede la certificazione IP68, il che significa che può essere immerso nell’acqua fino a 1,5 metri fino a 30 minuti, mentre dall’altra parte iPhone X è apparentemente resistente a acqua e polvere, ma a livello “microscopico”.

Forse la differenziazione più ovvia, che salta subito alla vista, sono i colori in cui sono disponibili questi due telefoni. Il Samsung Galaxy S8 è disponibile in Midnight Black, Orchid Gray, Arctic Silver, Coral Blue e Maple Gold (anche se non tutte le colorazioni sono disponibili in ogni paese), mentre l’iPhone X verrà lanciato nelle semplici colorazioni Argento e Grigio Siderale.

iPhone X vs Samsung Galaxy S8 – Il Display

Sia l’iPhone X che il Samsung Galaxy S8 possiedono un display da 5.8 pollici OLED, entrambi con il supporto ai contenuti HDR e una copertura pari a quasi tutta la parte frontale del telefono, nonostante le tante similitudini, ci sono comunque alcune differenze. La differenza più ovvia è che, mentre il Galaxy S8 è curvo ai lati, l’iPhone X è completamente piatto.

I due schermi possiedono inoltre risoluzioni differenti, l’iPhone X presenta un pannello 2436 x 1125 con densità 458 pixel per pollice, mentre il display di Samsung Galaxy S8 è un 1440 x 2960 con densità 570 pixel per pollice, dunque il telefono di casa Samsung possiede una risoluzione e una nitidezza d’immagine maggiore.

iPhone X vs Samsung Galaxy S8

L’iPhone X dal canto vanta un display True Tone, in grado di aggiustare il bilanciamento del bianco per adattarsi alla luce ambientale.

Altre differenze sono presenti nella tipologia di interazione con lo schermo. L’iPhone X possiede il 3D touch, che permette all’utente di mostrare appositi menu o di interagire con le app in modi differenti a seconda che venga rilevata una pressione “leggera” o più “pesante”, e il telefono sostituisce il tasto home con delle gesture.

Il Samsung Galaxy S8 invece consente all’utente di scorrere lungo i bordi curvi per far comparire menu e scorciatoie che possono riportare a diverse app, contatti o qualsiasi altra cosa a cui si desideri accedere rapidamente.

iPhone X vs Samsung Galaxy S8 – Sistema Operativo e Potenza di Calcolo

l’iPhone utilizza il nuovissimo Bionic chipset di Apple. È un sei core in uno, nonché il chip di Apple più veloce di sempre. Non è stata rilasciata alcuna dichiarazione per quanto concerne il quantitativo di RAM che iPhone X possiede, ma i rumor la fissano a 3GB.

Il Samsung Galaxy S8, d’altra parte, possiede un chipset octa-core (uno Snapdragon 835 negli US oppure un Exynos 8895 nelle altre nazioni) e 4GB di RAM.

Anche se questi numeri appaiono a tutto vantaggio di S8, i telefoni di Apple non hanno mai fallito nell’impressionare dal lato potenza, quindi anche stavolta confidiamo nel fatto che iPhone X darà filo da torcere a S8, anche visto il suo costo. Vi diremo esattamente quanto potente ci sembra una volta che l’avremo utilizzato per un po’ di tempo.

iPhone X vs Samsung Galaxy S8

Dal momento in cui il Galaxy S8 è davvero potente e che anche l’iPhone X lo sarà quasi sicuramente, una differenza chiave tra i due rimane la quantità di storage in cui essi sono disponibili. Per l’iPhone X sarà possibile scegliere tra 64GB e 256GB.

Mentre per il Samsung Galaxy S8 rimane disponibile la sola taglia da 64GB, restando tuttavia la disponibilità di uno slot microSD che supporta schede fino a 256GB, cosa che l’iPhone X non possiede affatto.

E, ovviamente, i due telefoni sono mossi da due sistemi operativi diversi. L’iPhone X presenta iOS 11, mentre il Samsung Galaxy S8 ha installato Android Nougat.

Entrambi sono sistemi operativi davvero raffinati e moderni e sicuramente entrambi i telefoni otterranno l’aggiornamento alla prossima versione degli stessi, da notare che iPhone X la otterrà immediatamente al day one, mentre S8 dovrà aspettare e mettersi in lista per Android Oreo.

iPhone X vs Samsung Galaxy S8 – Fotocamera e Batteria

L’iPhone X possiede una fotocamera 12MP dual-lens, proprio come iPhone 7 Plus, ma con l’aggiunta di alcune nuove funzioni.

Oltre a essere utilizzabile per creare un effetto bokeh, sfocando lo sfondo delle immagini, la fotocamera di iPhone X presenta inoltre una stabilizzazione ottica delle immagini su entrambe le lenti, per aiutare a mantenere i tuoi scatti stabili e a fuoco.

I video sono stati migliorati e ora presentano il supporto a video 4K fino a 60fps e a video slow-motion fino a 1080p e 240fps.

Ancora più significative, tuttavia, sono le funzioni di realtà aumentata (AR) che aprono un mondo di nuove possibilità per le applicazioni, da quella di vedere costellazioni prendere vita di fronte a noi a quella di giocare con giochi AR sul proprio tavolo.

Nella parte anteriore c’è una fotocamera da 7 megapixel, con la possibilità di implementare effetti di profondità di campo. È incluso inoltre uno scanner 3D del viso, in modo da poter sbloccare il telefono semplicemente guardandolo. Questo sensore è davvero molto avanzato, dovrebbe essere infatti in grado di riconoscere l’utente nel tempo, anche se cambia taglio di capelli o se indossa un cappello, e non potrà essere ingannato da una foto bidimensionale.

iPhone X vs Samsung Galaxy S8

Il Samsung Galaxy S8 ha una sola fotocamera da 12 megapixel sul retro, ma essa include la stabilizzazione ottica dell’immagine ed è in grado di scattare fotografia dettagliate, grazie anche alla generosa apertura di f / 1,7, il che significa che nel sensore entra più luce rispetto a molte altre fotocamere negli smartphone. I video 4K sono limitati a 30fps e 1080p a 60fps, ma è presente una fotocamera da 8MP nella parte frontale.

Anche il Galaxy S8 possiede uno scanner facciale, anche se meno avanzato di quello utilizzato da Apple, effettuando infatti la sola scansione 2D della faccia.

Apple non ha dichiarato la capacità della batteria di iPhone X, tuttavia ha detto che la sua durata è maggiore di 2 ore rispetto a quella di iPhone 7, con inoltre il supporto alla ricarica wireless, presente per la prima volta in un dispositivo Apple.

D’altro canto, Samsung Galaxy S8 ha una batteria di 3.000mAh, con supporto anche qui alla ricarica wireless, nonché alla ricarica veloce. Nelle nostre prove, abbiamo constatato che la durata si attesta comodamente su un giorno o più di uso moderato tra una carica e l’altra, ma come tanti altri telefoni, probabilmente si avrà la necessità di collegarlo a una presa di corrente prima di andare a letto.

iPhone X vs Samsung Galaxy S8 – Il Prezzo

I prezzi di iPhone X partono da 1189€ per il modello da 64GB, disponibile anche in versione 256GB per 1359€.

Sono un sacco di soldi. Anche di più di quelli necessari per un Samsung Galaxy S8, il cui prezzo di listino è 829€, anche se può essere facilmente trovato a meno.

Conclusione

Questi due colossi sono più simili di quanto ci si aspetterebbe, entrambi iPhone X e Samsung Galaxy S8 possiedono uno schermo da 5.8 pollici, un retro in vetro, resistenza all’acqua, la ricarica wireless e un sacco di potenza di calcolo.

Tuttavia rimangono un bel po’ di differenze. L’iPhone X è piatto mentre il Galaxy S8 è curvato ai lati, l’iPhone X ha una fotocamera dual-lens mentre quella del Galaxy S8 è a lente singola, l’iPhone X possiede maggiore archiviazione ma nessuna microSD, inoltre l’hardware viene mosso da iOS mentre il Galaxy S8 viene fatto funzionare da Android. E queste sono solamente le differenze principali.

Leggi di più:
iPhone X vs iPhone 8 e iPhone 8 Plus
Miglior VPN per Android

About pcora

Check Also

SONY A7R III vs. NIKON D850: Quale acquistare?

Fino a che non ho usato la SONY A8R III, avevo pensato che la Nikon …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *