Recensione Lenovo L27Q: Un grande monitor a 1440p sotto ai 300 euros

Se stai cercando un monitor IPS WQHD 2560 x 1440 non troppo costoso, affidabile e di alta qualità, il Lenovo L27Q è proprio ciò che fa per te. Inoltre, il display offre una tecnologia per la protezione degli occhi e un affascinante design a cornice sottile.

Qualità dell’immagine

Grazie al suo pannello IPS e alla risoluzione QHD, il Lenovo L27Q garantisce colori vivaci ed una qualità dell’immagine cristallina. Con circa 109 pixel per pollice, avrai una grande superficie per il display ed immagini estremamente dettagliate.

Lenovo L27Q

Il Lenovo L27Q-10 è progettato principalmente per gli utenti “casual” che desiderano godere dei dettagli della risoluzione QHD. Che tu stia guardando un film, giocando o navigando su internet, un numero maggiore di pixel ti tornerà sempre utile.

Esso è anche un grande monitor per lavoro professionale e d’ufficio. Puoi aprire due browser contemporaneamente senza che uno si trovi sopra all’altro, il che risulta in una produttività maggiore. Lo schermo del Lenovo L27Q è flicker-free ed ha un filtro per la luce blu, caratteristiche fondamentali per evitare l’affaticamento degli occhi.

Il pannello IPS supporta colori a 10-bit attraverso l’utilizzo del dithering (8-bit + FRC) e copre il 99% dello spazio colore sRGB. Ad ogni modo, pur essendo la qualità dell’immagine fantastica, il monitor non è indicato per un lavoro in cui la riproduzione dei colori deve essere perfetta. I colori sono uniformi e consistenti ma non molto accurati.

Prestazioni

Non abbiamo avuto alcun problema con il display del Lenovo L27Q 1440p. Non abbiamo riscontrato alcun difetto di retroilluminazione e, a parte la lieve distorsione del verde, il monitor non ha alcuna pecca.

L’input lag del Lenovo L27Q è fantastico con soli 10 ms. Il tempo di risposta di 4 ms ha eliminato la maggior parte del ghosting e del trailing degli oggetti in movimento, rendendo il monitor adatto per giochi frenetici.

Caratteristiche

Il Lenovo L27Q offre dei comandi OSD basilari con i quattro bottoni posizionati sulla cornice in basso. Nella schermata OSD è possibile regolare luminosità, contrasto, rapporto di contrasto dinamico, temperatura del colore (Neutro, Normale, Rossiccio, Bluastro) e i valori di rosso, verde e blu.

I primi due bottoni OSD ti permettono di cambiare rapidamente la sorgente del segnale e di aprire NovoVision (che consente di scegliere impostazioni preimpostate quali Text, Web, Video e Low Blue Light). Altri pulsanti possono essere utilizzati per regolare la luminosità, aprire la schermata OSD e accendere e spegnere il monitor.

Infine, OverDrive (Off, Normal, Extreme) consente di modificare il tempo di risposta. Impostalo ad Extreme se desideri raggiunge il tempo di risposta di 4 ms per un minimo motion blur nei videogiochi.

Design e Connettività

Il design del Lenovo L27Q-20 migliora l’estetica del monitor con la finitura argentea e le cornici sottili. Comunque, non ha una buona ergonomia dal momento che la rotazione va da -5° a 22° e non supporta il formato VESA per il montaggio a parete. Inoltre, non ci sono nè porte USB nè altoparlanti integrati.

Lenovo L27Q

La cornice è spessa solo 2 mm in alto e sui lati mentre in basso è spessa circa 27 mm. Lo schermo è rivestito con una finitura anti-riflesso che elimina il riflesso della luce solare. Le porte presenti sono una HDMI 1.4, una DisplayPort 1.2 e un jack per le cuffie. Il cavo HDMI è incluso nella confezione del monitor.

Prezzo e Monitor Simili

Il prezzo del Lenovo L27Q di soli 285 euros al momento (settembre 2017) lo rende uno dei monitor WQHD IPS più economici sul mercato, visto il prezzo degli altri di oltre 350 euros.

In generale, puoi utilizzare il Lenovo L27Q per lavorare grazie al suo schermo spazioso, ai colori intensi ed ai suoi angoli di visione perfetti, così come è fantastico da utilizzare per giocare o per vedere dei film.

Se sei più interessato al gaming competitivo, potresti acquistare un monitor a 144 Hz apposito per lo stesso prezzo, anche se ciò corrisponderebbe ad una risoluzione minore e ad una riproduzione dei colori peggiore.

Conclusioni

Il Lenovo L27Q è un eccellente monitor a 1440p che migliorerà decisamente la tua esperienza visiva in qualsiasi circostanza, che sia giocare, guardare film, lavorare o navigare su internet. Se sei stufo del tuo vecchio e normale display a 1080p e pensi che sia giunto il momento di fare un aggiornamento, il Lenovo L27Q deve senza dubbio essere la prima scelta.

Leggi di più:
Miglior Monitor per Fotografia

No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *