Home / PC Assemblati / Migliore Scheda Madre per PC Gaming – Guida all’acquisto 2018

Migliore Scheda Madre per PC Gaming – Guida all’acquisto 2018

schede madriDiamo un’occhiata alle migliori schede madri per il gaming del 2017. Quando si parla di gaming PC, molte persone pensano subito alle migliori schede video che potrebbero comprare, ma spesso tralasciano un componente importante in un gaming PC: la scheda madre. La scheda madre è una parte essenziale del PC, dato che ospita i componenti principali del tuo computer, come la scheda video, la CPU, etc..

Nel 2017, la attuale e più popolare linea di processori è la Kaby Lake di Intel, che ha seguito la serie Skylake. Entrambi usano lo stesso chipset perciò puoi semplicemente comprare una scheda madre che supporti il socket LGA 1151 e dovresti essere a posto.

Ora, come con gli altri componenti da gaming, ci sono un sacco di schede madri lì fuori che saturano il mercato dell’elettronica di consumo. Ci sono schede madri economiche che sono perfette per chi non può spendere molto. Ci sono anche alcune schede madri da gioco di fascia media che aggiungono qualche funzione e, certo, ci sono anche alcune schede madri costose che sono perfette per gli overclockers.

In questo articolo, darò un’occhiata ad alcune delle più popolari schede madri da gaming del 2017. Nota che tutte le schede madri citate in questo articolo supportano i processori Kabylake e Broadwell-E solo con retrocompatibilità con Skylake. Separerò se schede in base al prezzo così puoi istantaneamente cercare quella che più si adatta al tuo budget. Ma prima di comprare una scheda madre, cosa devi guardare quando stai per comprarla? Ecco alcune cose che devi controllare quando compri una scheda madre per un gaming PC:

Ora che sai quali sono i fattori da considerare prima di comprare la tua scheda madre, ti suggerirò alcune delle più popolari sul mercato. Le raggrupperò in diverse fascie di prezzo così da poterti muovere facilmente tra di loro. Il bello è che ci sono schede madri per tutti. Vuoi una scheda madre economica per spendere di più su una scheda video? C’è la scheda per te. Vuoi una scheda madre che colmi il gap tra il prezzo e le prestazioni? C’è anche questa. Oppure che ne dici di una di quelle schede da gaming di fascia alta che offrono tutto su carta? Queste sono schede madri di fascia altissima. Perciò, senza ulteriori indugi, ecco i miei consigli per varie schede madri da gioco in base a diverse fascie di prezzo:

Le migliori schede madri per Gaming PC del 2017 – Tutte le schede

Schede madri economiche per giocare su Kaby Lake

Inizierò con alcune delle migliori schede madri da gioco economiche. Queste schede sono pensate per chi non vuole spendere molti soldi su una scheda madre, così da poterli spendere in altro, come una scheda video, ad esempio.

1 MSI B250M Mortar

schede madriLa MSI B250M Mortar è una delle più belle schede madri economiche, con tutte le funzionalità essenziali per costruire un pc da gioco decente. Questo modello ha un tema nero, grigio e rosso con LED, mettendola un passo avanti ai concorrenti in termini di estetica.

Questo modello rinuncia al chipset Z270 rendendola più accessibile di circa $50 se comparata al gradino successivo. Hai comunque 12 linee PCIe che sono abbastanza per una GPU ed un SSD M.2 per brillanti prestazioni.

La MSI B250M Mortar è ben equipaggiata, dato che avrai 2 slot PCIe per i tuoi componenti ed una serie di porte SATA ed USB per le tue periferiche ed i tuoi dischi, permettendoti di creare un pc fondamentalmente completo.

Dato che questo modello è Micro-ATX, i possessori possono cercare sistemi più compatti per le scrivanie più piccole e per un impatto minore sui consumi, senza perdere prestazioni e soddisfazione.

2 Asus H110M-A/M

schede madriLa Asus H110M-A/M viene dalla precedente generazione, dato che usa ancora il chipset H110M per Skylake. Per usare un nuovo processore Kaby Lake con questo prodotto, dovrai aggiornare il BIOS all’ultima versione ed abilitarne la compatibilità.

Potrebbe suonarti strano l’aver incluso questa scheda madre tra modelli con chipset più nuovi, ma guardando il prezzo e considerando la qualità ed affidabilità di Asus, è difficile ignorare questa economica opzione.

Se scegli la Asus H110M-A/M.2, puoi scordarti delle nuove funzionalità dei chipset 2XX, come la memoria Intel Optane e le velocità maggiori della RAM. Tuttavia, devi tener presente che nella maggior parte dei PC da gioco queste differenze non saranno apprezzabili, e sarai in grado di fare tutto ciò che un normale PC è in grado di fare.

La Asus H110M-A/M.2 ha ora uno slot M.2 per quella spinta aggiuntiva nelle velocità di lettura/scrittura, che comporterà tempi di caricamento più brevi e risulterà in un più veloce caricamento dei giochi. Offre anche una gamma completa di porte di cui tu puoi aver bisogno, come quattro SATA 3 e quattro USB 3.0, oltre ai codec audio HD di Realtek.

La H110M-A/M.2 è particolarmente spoglia, ma i soldi che risparmi acquistandola possono essere investiti in una migliore GPU o in un eccellente dissipatore, che rendono l’obiettivo del tuo PC economico più facile da raggiungere.

3. Gigabyte GA H270-HD3

schede madriSpendere un po’ di più in questa categoria ti porterà ad acquistare una Gigabyte GA-H270-HD3, che vanta un chipset Kaby Lake migliore. In questa categoria è l’unica che supporta il Crossfire, quindi se hai intenzioni di affiancare due RX480 per entrare nel gaming 4K senza spendere troppo è ciò che fa per te.

La Gigabyte GA-H270-HD3 può ospitare fino a 64GB di RAM DDR4 ed ha anche due slot PCIe x16 per configurazioni con doppia GPU. Inoltre, sono presenti 6 porte SATA 6Gbps e uno slot per l’archiviazione M.2.

Gigabyte ha anche aggiunto interessanti extra come la compatibilità con Easy Tune, un bios UEFI facilmente accessibile ed un sistema di LED con il quale realizzare effetti di luce carini. Per un prezzo inferiore ai $100, questo modello può competere con in modelli più costosi senza problemi.

La Gigabyte GA-H270-HD3 è una scheda madre ATX e pertanto entrerà in case medi o standard. Infine, c’è molto spazio sul PCB nero che può essere sfruttato da un buon dissipatore che migliorerà la vita del processore.

Le migliori schede madre Kaby Lake di fascia media

La fascia media è il luogo in cui dilaga la competizione spietata, poichè in essa gli esperti e i parsimoniosi tendono a cercare la scheda madre migliore al prezzo minore. In genere, i prodotti di questa fascia hanno un prezzo che si trova al di sopra dei $100.

Tutti i modelli in questa categoria montano i chipset Z270 che ti permettono di sfruttare fantastiche funzionalità come molteplici GPU, un numero più alto di porte PCIe, una larghezza di banda della memoria maggiore e molto altro. Questa sezione della guida costituisce la porta per il mondo dell’overclock, ma i prezzi dei prodotti qui nominati sono molto più bassi rispetto alla fascia estrema.

Inoltre, questi chipset sono facilmente reperibili dal momento che al momento sono i più popolari e il supporto offerto ad essi è notevole.

1. Asus Z270F Strix Gaming

schede madriLa Asus Z270F Strix Gaming è uno dei prodotti maggiormente incentrati sul gaming di cui parleremo in questa guida grazie alle sue funzionalità aggiuntive e alle sue prestazioni in gioco e nei benchmark. Per cominciare, l’elegante scheda madre nera ha tre slot PCIe 16x e quattro slot PCIe 1x, due alloggiamenti M.2 e diversi connettori per le ventole.

Oltre ad essere una delle più veloci schede madre sul mercato, la Asus Z270F Strix Gaming supera la concorrenza anche grazie al suo chip audio SupremeFX, che migliora notevolmente l’esperienza uditoria. Anche senza una scheda audio dedicata, questo modello ha abbastanza potenza per far funzionare al meglio altoparlanti e cuffie di fascia alta senza problemi.

Tralasciando l’illuminazione Aura RGB, è possibile migliorare l’estetica stampando in 3D le coperture per i dissipatori e per i componenti. La natura modulare della Asus Z270 Strix Gaming offre diverse possibilità per far combaciare l’estetica del tuo PC con i tuoi gusti. La confezione include anche dei graditi componenti aggiuntivi come dei poggia-bicchieri, alcune etichette per i cavi e diverse coperture per lo SLI bridge, per gli alloggiamenti M.2 e per il cablaggio.

Ad un prezzo minore della sua controparte di fascia alta della serie ROG, la Asus Z270F è estremamente valida sia dal punto di vista estetico che da quello funzionale. Se vuoi una bella configurazione, questa è la scheda madre di fascia media da acquistare.

2. Gigabyte Aorus Z270 Gaming K5

schede madriLa Gigabyte Aorus Z270 Gaming K5 è un’altra fantastica opzione per la fascia media viste le sue funzionalità e la sua estetica. Questa scheda madre offre tre slot PCIe 16x e uno slot 1x grazie ai quali potrai installare diverse GPU e qualche accessorio utile come una scheda audio.

Questa soluzione è leggermente più costosa rispetto alle altre incluse in questa guida, ma la maggiore quantità di denaro speso corrisponde ad alcune funzionalità degne di nota. In primo luogo, questa scheda possiede due alloggiamenti M.2 e tre connettori SATA Express per l’archiviazione, oltre ad uno slot U.2 che le consentirà di durare nel tempo. Questo miscuglio di funzionalità rende il modello uno dei più veloci per quanto concerne la velocità di lettura/scrittura., quindi se hai a che fare con parecchi dati, questa è la scheda giusta per te.

Anche la Gigabyte Aorus Z270 Gaming K5 utilizza un controller Killer Ethernet e un processore audio Soundblaster X-Fi al posto di componenti di bassa qualità al fine di migliorare le prestazioni. Il chip X-Fi da solo è estremamente valido dal momento che non avrai bisogno di un dispositivo dedicato per godere di un buon audio da gioco.

Infine, se ti importa l’estetica della configurazione, la Gigabyte Aorus Z270 Gaming K5 è una delle più belle schede madre in questa fascia di prezzo. Presenta infatti diversi dissipatori di colore nero opaco e delle coperture dai design angolari, oltre ad un’illuminazione RGB sull’alloggiamento per la CPU, sulle porte PCIe e anche sugli slot DDR4.

3. MSI Z270 Pro Carbon

schede madriUn’altra soluzione estremamente valida è la MSI Z270 Pro Carbon, che si sbarazza del tema nero/rosso e ne adotta uno completamente nero che richiama la fibra di carbonio. Le ventole RGB avranno problemi dal momento che Mystic Light di MSI è presente sulla scheda nonostante il prezzo particolarmente abbordabile. La MSI Z270 Pro Carbon si basa sul fantastico chipset precedente Z170, ma la compagnia ha deciso di cambiare alcune cose per migliorare la scheda. Questo modello sacrifica infatti alcune delle sue porte USB per lasciare spazio ad un numero maggiore di porte USB 3.1 e presenta il doppio degli alloggiamenti M.2 ed un processore Realtek migliore del precedente.

La Z270 Pro Carbon ha anche un migliore layout se confrontato con la versione Z170, dato che il design è stato reso meno compatto e più bilanciato. Nonostante tu perda uno slot PCIe in seguito a questa modifica, siamo certi che non ne sentirai la mancanza.

Infine, ciò che rende questa scheda madre speciale, tralasciando le funzionalità sopracitate, è la possibilità di effettuare dell’overclock sul tuo processore Kaby Lake e raggiungere 5GHz senza problemi. Anche l’overclocking delle RAM è molto semplice, grazie al semplice ma potente BIOS è possibile superare i 3000MHz con delle RAM DDR4. Questo aspetto rende la MSI Z270 Pro Carbon particolarmente attraente per gli appassionati con un budget ristretto.

4. Asrock Fatal1ty Z270 Gaming K6

schede madriLa Asrock Fatal1ty Z270 Gaming K6 non è la migliore scheda madre Z270 in circolazione, ma per il suo prezzo è decisamente valida. Il tema rosso e nero dovrebbe andar bene per la maggior parte dei gusti dei giocatori, ma non è questo il punto forte della scheda dal punto di vista estetico. Ciò che la rende diversa è infatti la retroilluminazione RGB posta sotto ai dissipatori e alle coperture, che fornisce una luce diffusa molto mite che non lascia in ombra le altre periferiche.

Una delle cose migliori della Asrock Fatal1ty Z270 Gaming K6 è sicuramente la presenza di due NICs di Intel per prestazioni di networking migliori. La scheda offre anche delle uniche funzionalità per l’overclok come il tasto XMP, l’opzioni per il BIOS doppio, tasti di accensione e di reset ed un display per il codice POST. Tutte queste cose di solito non sono presenti in prodotti così abbordabili, quindi se sei un appassionato interessato al lato “pratico” del PC hai trovato ciò che fa per te.

Coloro che hanno progettato questa scheda hanno avuto la buona intuizione di duplicare tutte le funzionalità speciali, sono infatti presenti due alloggiamenti M.2, due connettori USB 3.0 e due porte SATA 6Gbps extra oltre al doppio NIC e al doppio ROMs del BIOS. La Asrock Fatal1ty Z270 Gaming K6 offre anche un audio eccellente se consideriamo che si trova sullo stesso livello del suono che esce da una scheda dedicata (ALC1220) dal prezzo di circa $100. Il tuo controller per l’archiviazione è stato anche aggiornato ad un chip di Asmedia, otterrai pertanto prestazioni professionali ad un prezzo normale.

Una delle principali ragioni per cui abbiamo scelto la Asrock Fatal1ty Z270 Gaming K6 è la sua prestazione eccellente nell’overclocking. Essa è dovuta al layout VRM a 10 fasi e ai suoi MOSFET e componenti di alta qualità. La compagnia ha inoltre deciso di utilizzare i condensatori da 12K FP per questa versione, solitamente riservati ai prodotti di fascia molto alta. Potrai spingere il tuo processore Kaby Lake ben oltre le sue frequenze di base con sicurezza e goderti i benefici in gioco pagando un prezzo molto competitivo.

Le migliori schede madre Kaby Lake di fascia alta

1. Asus ROG Maximus IX Formula

schede madriLa competizione nella sezione fascia alta si fa sentire parecchio con la super popolare Asus ROG Maximus IX Formula, l’ultima versione delle schede madre di fascia alta della Republic of Gamers. Questo modello è uno dei più costosi sul mercato per quanto riguarda i chip Z270, ma la sua estetica e le sue prestazioni non possono essere negate.

La Asus ROG Maximus IX Formula è una delle migliori schede madre per overclock sul mercato dato che raggiunge con facilità la soglia dei 5 GHz, la quale fa impazzire gli appassionati da alcuni anni. Questo aspetto è quello su cui ROG si concentra maggiormente, quindi spendere quei soldi in più, se puoi permettertelo, per la Maximus IX Formula non è così male.

Gli appassionati che vogliono la massima potenza dai loro PC utilizzeranno probabilmente dei dissipatori a liquido al posto dei comuni dissipatori ad aria. Ciò che rende la ROG Maximus IX Formula speciale è il water block Cross Chill EK II integrato nel PCB. Puoi facilmente includere la tua scheda madre nel tuo circolo di raffreddamento a liquido per mantenere il VRM fresco ed allungare la vita del dispositivo, oltre ad espandere le possibilità di overclocking.

Ovviamente, Asus non si è dimenticata di includere le cose fondamentali, come i due slot M.2, le diverse porte USB 3.1 (anche sul pannello frontale) e il Wi-Fi 802.11ac integrato. Il PCB è rinforzato con un supporto posteriore per evitare che venga piegato dal peso delle GPU o dei dissipatori. Anche l’audio è particolarmente curato, è presente infatti SupremeFX con codec esclusivi per Sonic Studio III e Sonic Radar III.

La Asus ROG Maximus IX Formula è un caso di over-designing, ciononostante l’estetica è ottima. Metà della scheda è rivestita con una copertura in alluminio che protegge i componenti sensibili senza comunque tralasciare il look e i due slot per le GPU sono rinforzati con del metallo così da poter sorreggere le tue grandi GPU. Infine, come ciliegina sulla torta questa scheda vanta un sistema di illuminazione Aura Lighting, che illumina i luoghi giusti e sarà utile per far ottenere a qualsiasi configurazione il premio di build migliore.

2. Scheda Madre MSI Z270 XPower Titatnium

schede madriLa scheda MSI Z270 XPower Titanium rappresenta, per la società, il fiore all’occhiello della linea KABY Lake Board , con un focus sull’overclocking professionale e sulle prestazioni di gioco estreme. Questo modello è anche unico in quanto utilizza uno schema di colore bianco e titanio invece delle schede tipiche bianco e nero che vediamo presso la concorrenza.

La MXI X270 XPower Titanium significa il masssimo livello di overclocking con le sue 14 fasi di alimentazione di VRM e con la qualità elevata dei suoi condensatori a titanio, che sono tra i migliori e più quotati componenti nell’industria. Vi sarà possibile accedere abilmente all’overclocking della scheda mediante il suo modulo removibile denominato OC Dashbard che ha anche la duplice funzione di telecomando esterno per armeggiare comodamente con tensioni e altre impostazioni.

Naturalmente, questo modello è anche full-optional in quanto comprende due schede di rete Intel, le porte USB 3.1 sia di tipo A che di tipo C, tre slot M. 2, un disco U. 2 a prova di futuro, più otto porte SATA 6Gbps. La scheda MSI Z270 XPower Titanium supporta anche la grafica estrema in quanto ha quattro slot PCI express a quattro vie tecnologia Crossfire o a due vie tecnologia SLI .E’ inoltre possibile ottenere due slot PCIe 3.0 x1 per i vostri accessori , come una scheda audio o Wi-Fi.

Questo ingresso non utilizza l’illuminazione RGB per il bling, invece, gli utenti si affidano allo schema colori perfettamente abbinati e ai LED bianchi per un look aerodinamico. Anche la parte posteriore della scheda dispone di una superficie stampata bianca con tratti a riga e se le casse trasparenti fossero anche una cosa, la Z270 XPower Titanium sarebbe la più sexy su tutti i lati.

3. Gigabyte Aorus Gaming 9

schede madriIl Gigabyte Aorus Gaming 9 è il rappresentante per esagerazione in questa fascia in quanto non è solo il più costoso, ma anche il più ricco di funzionalità. Per iniziare, il Gaming 9 include 16 fasi di alimentazione VRM esclusivamente dedicate alla fornitura di energia della vostra CPU Vcore, in modo da ottenere un overclocking stabile e sicuro. E come il suo predecessore Gaming G1 Z170, questo modello include anche un blocco acqua ibrido G-Frost EKWB per prevenire il surriscaldamento.

Il Aorus Gaming 9 vanta componenti di fascia alta per prestazioni massime. Con questo modello, è possibile utilizzare fino a quattro schede grafiche sul doppio slot PCIe, Dual Armor/ Durable Design. È inoltre possibile ottenere un paio di slot M. 2 e U. 2 per dispositivi di archiviazione ultra-veloci, oltre a un controller Intel Thunderbolt 3 per le porte USB-C.

Naturalmente, la vostra esperienza di ascolto si trova anche a un livello di eccellenza, in quanto il Gaming 9 include un 127dB DAC BurrBrown il che certifica che questo modello rientra nella categoria Creative 120dB+. con l’assegnazione del Label Creative ZxRi. In parole povere, la soluzione audio per il Gaming Aorus 9 è buona tanto quanto una scheda audio tradizionale dedicata – se non migliore-.

Le peculiarità non finiscono qui. E’ inoltre possibile ottenere otto testate di ventola con auto-sensori PWM, un codice LCD a quattro cifre POST che visualizza anche le temperature e la tensione, più l’arsenale gigabyte di caratteristiche OC progettate per aiutare a massimizzare le capacità del sistema. La schermatura bianca è un piacevole cambiamento di ritmo dal tipico rosso e nero, ma è possibile personalizzare ulteriormente il look della propria piattaforma in quanto il gaming 9 include la maggior parte dei LED RGB e controller che abbiamo potuto vedere sulla maggior parte delle schede madri.

Migliori schede madri X99 Extreme Gaming

Le schede madri x99 supportano la linea di processori Broadwell-E. Queste schede madri non sono destinate ai consumatori convenzionali perché ci sono un sacco di funzioni e il processore stesso è, sì, più costoso rispetto alle controparti KABY Lake/KABY Lake. Se si desidera costruire una piattaforma entusiasmante, con le migliori caratteristiche che una scheda madre possa offrire, la scheda madre x99 è quella su cui puntare. Ancora una volta, le schede madri X99 sono le schede madri più costose del mercato, ma nessuna preoccupazione in merito, i loro prezzi sono giustificati dato che hanno molto da offrire. Alcune schede madri X99 potrebbero avere un livello di prezzo inferiore a quello delle schede madri da gioco di fascia alta a cui avevo già fatto riferimento, ma ricordiamo che qui stiamo parlando solo della scheda madre;il processore è venduto separatamente e i processori Broadwell-E sono davvero costosi. Comunque cito di seguito le schede madri X99 che posso consigliare:

1.MSI X99A Godlike Gaming

schede madriCosa viene in mente di solito quando si sente la parola “divino”? Ebbene, nel contesto delle schede madri di gioco, quando una società utilizza il termine divino, di solito si riferiscono a una scheda madre che ha tutte le caratteristiche che si possa desiderare.

Questo è evidente nella nuova scheda madre da gioco MSI X99A Godlike Gaming. Quando si guarda la pagina del prodotto per questa scheda madre, si potrà immediatamente notare che ha vinto un premio per il più alto overclock RAM possibile (a 4351 MHz). Non solo, ma questa scheda madre si è classificata costantemente al primo posto quando si tratta dell’overclock del processore. Parte del motivo per cui il Godlike Gaming X99A può battere altre schede madri X99 nel mercato è dovuta alla loro “presa Turbo”, che aggiunge ulteriori poli per migliorare ulteriormente l’overclock sulla RAM. Ciò si traduce in più alte uscite della piattaforma e della frequenza attraverso la scheda.

La MSI X99A Godlike Gaming è disponibile anche con un numero molto più elevato di fasi di potenza e le parti utilizzate hanno una migliore progettazione termica OC che fa sì che la soluzione di raffreddamento installata sulla scheda madre sarà utilizzata per la sua massima estensione. Il motore OC della MSI migliora ulteriormente il potenziale di overclock della scheda madre in quanto consente di effettuare dei buoni aggiustamenti tramite il BCLK. Secondo l’azienda, è possibile modificare la frequenza BClK da 100, 125, e 167MHz. Per garantire che l’OC sia stabile, la scheda madre viene fornita con un generatore di clock che fa in modo che il livello di instabilità e il consumo di energia siano minimi.

Che dire del flashing del BIOS? So che la maggior parte delle persone non sono entusiate nel far flashare il BIOS poiché potrebbe blindare la scheda madre, se fatto in modo errato. Quando flashate il BIOS, è indispensabile che il processo di flashing non venga fermato in un momento qualsiasi. Fortunatamente, la scheda madre MSI X99A Godlike Gaming è dotata della funzionalità MultiBIOS II. Con un rapido movimento dell’interruttore, è possibile passare dal BIOS A al B. Un indicatore LED aiuta anche a riconoscere quale BIOS è attualmente attivo. Se nel momento in cui si sta procedendo all’aggiornamento del BIOS, e il processo viene arrestato per qualsiasi motivo, con la conseguenza di averlo danneggiato, il BIOS B sarà di supporto ad uscire da questo brutto momento. Tutto quello che c’è da fare dunque è quello di flashare una nuova copia del BIOS e fare in modo di non subire nuovamente un’interruzione.

Questa scheda madre da gioco è disponibile anche con la funzione luce Mystic dell’azienda che permette di godere dell’estetica della scheda madre grazie all’illuminazione RGB. La cosa simpatica della luce Mystic è che viene fornita accompagnata da software e App. Se non si desidera passare dal computer, è possibile modificare l’illuminazione direttamente dall’applicazione smartphone. I dispositivi iOS e Androd sono entrambi supportati.

Parlando del design, la scheda madre MSI X99A Godlike Gaming sfoggia una finitura sexy nera opaca con accenti rossi. Si può anche vedere la denominazione “Godlike” vicino al pannello IO che significa che questa scheda madre è una delle migliori. Se c’è una cosa che vorrei aggiungere è che questa scheda madre è dotata di capacità di raffreddamento rafforzate ed i materiali utilizzati nella costruzione sono durevoli. MSI ha anche incluso una scheda grafica Armor per prevenire rischi di cedimenti e di deformazione.

Per quanto riguarda la connettività, la scheda madre Godlike Gaming dispone del controller di rete DoubleShot-X3 Pro della Killer Network. Si hanno, fondamentalmente, due porte Ethernet e un adattatore WiFi.Tutti questi componenti lavoreranno insieme per permettervi di usufruire di un gaming privo di latenza. Naturalmente, se doveste sperimentare episodi di latenza ( nel caso si dovessero verificare), questo dipenderà anche da altri fattori, come ad esempio, tra le altre cose. la propria posizione al server di gioco.

Un punto piuttosto interessante quando si tratta di uscita audio di questa scheda madre: se vi capita di utilizzare un paio di cuffie alimentate tramite porte USB, l’uscita audio rimarrà stabile anche quando ci si collega con altri dispositivi USB al PC. Questo avviene grazie all'”USB Audio Power” di MSI che dà a tutte le porte USB un 5V costante di potenza in ogni momento.

La tastiera da gioco X99A Godlike Gaming è una scheda dal look fantastico e che vanta di buone prestazioni di overclock.

2. ASUS ROG Rampage V edizione 10

schede madriASUS sa davvero come abbellire un particolare componente PC e ciò è particolarmente evidente nel loro ASUS ROG Rampage V Edition 10. Per celebrare l’ edizione del decimo anniversario, la società ha voluto non solo caratteristiche piuttosto straordinarie, ma anche una divisione per l’estetica di primo ordine.

ll Rampage V Edition 10 supporta la socket LGA 2011-V3 e ha alcune specifiche veramente notevoli. La prima cosa di cui voglio parlare è il design . L’ASUS ROG Rampage V Edition 10 vanta un look assolutamente incredibile. ll nero sembra essere la regola per quanto riguarda il colore del PCB con tonalità di grigio ed arancione applicate lungo la scheda.

Grandi notizie anche per gli overclockers.Lo sapevate che l’ASUS ROG Rampage V Edition 10 ha vinto numerosi record del mondo di overclock? Inoltre, l’azienda conferma che questa scheda madre specifica ha vinto 12 primi posti a livello globale nell’overclock. Se non credete alla compagnia, rivolgetevi a HWBot.org per verificare di persona.

Cosa fa di questa scheda madre un grande overclocker ? Primo, sulla stessa scheda madre, ci sono pratici interruttori e pulsanti che consentono di risolvere rapidamente le impostazioni di overclock problematico. Ad esempio, se il vostro computer non fa il POST (Power-on-self-test), si può semplicemente premere il pulsante “ReTry” e il computer si riavvia senza alcun problema. Oppure, se si sospetta che un particolare stick della RAM sia difettoso e non si desidera rimuoverli uno ad uno, si può facilmente attivare uno specifico interruttore DIMM sulla scheda madre per disabilitare tale modulo difettoso RAM.

Inoltre, ASUS vi da la possibilità – per come il Rampage V Edition 10 è stato concepito – di sfruttare le prestazioni del processore Broadwell-E che si sta utilizzando fino all’ultima goccia di potenza. Secondo la società, si può sperimentare fino ad un 44% di frequenza di overclock aumentata, una frequenza di memoria del 62% più efficiente ed un punteggio migliorato del 28% nel Cinebench Testing. Naturalmente, la RAM può anche avere un overclock fino ad un massimo di 3333MHz grazie alla seconda generazione Asus T-Topology. Questa caratteristica permette alla RAM di funzionare al massimo, senza compromettere le prestazioni e la stabilità.

Naturalmente, anche l’audio è importante per i giocatori. Ecco perché la scheda madre da gioco Rampage V Edition 10 è dotata del DAC ESS ES9018K2M così come di doppi amplificatori operazionali LM 4562 e amp per cuffie TPA6120A2, per garantirvi davvero un’esperienza audio coinvolgente. E se effettuate tanto streaming di gioco, sono sicuro che sarete felice di sapere che questa scheda madre è anche dotata del SupremeFX Hi-Fi che integra un convertitore analogico-digitale di Cirrus Logic (ADC) che aiuta a migliorare la qualità della registrazione audio.

Per i geek SLI e Crossfire, la scheda madre supporta i 4-Way SLI e Crossfire. Il rischio di cedimenti della Scheda grafica è inesistente grazie alla “Patent Pending Safeslot”, una caratteristica che promette una protezione e una resistenza più forti del 1,6X contro la Retention Force e del 1.8 x più forte sul Shearing Test.

Cose da cercare quando si desidera acquistare la migliore scheda madre da gioco.

1. Concetto di misura. La prima cosa da considerare quando si acquista una scheda madre da gioco è la sua dimensione. Attualmente, esistono 3 dimensioni popolari della scheda madre anche se ne esiste uno che è anche molto più grande, ma non si tratta proprio di un modello ricercato dalla gente. Le tre dimensioni popolari di scheda madre sono la ATX, la mATX e il MITX.La ATX è la scheda madre di dimensioni standard che contiene le solite cose come gli slot completi di PCIe e un sacco di altre caratteristiche.

La mATX, o microATX, è una scheda madre molto più piccola che sacrifica alcune cose come le slot PCIe a favore di una scheda madre più piccola. Tendono anche ad essere molto più economiche rispetto alla ATX standard.E, infine, la MITX, o mini-ITX, è la più piccola delle tre e misura solitamente 170mmx170mm circa.

Sono relativamente efficienti per la potenza e a causa della loro piccola dimensione, si può scegliere fra un sacco di case. Naturalmente, lo svantaggio è che ha un numero minore di funzioni rispetto alle precedenti due dimensioni della scheda madre, ma a ciascuno il suo. C’è anche un altro formato della scheda madre chiamato eATX che è molto più grande rispetto alla scheda madre standard ATX.

A causa della sua dimensione molto più grande rispetto all’originale, la maggior parte delle persone se ne allontanano. Ma, a dimensioni maggiori, corrispondono più caratteristiche. Scegliete le cose su cui siete disposti a venire a compromessi e quando si sta acquistando una scheda madre, bisogna sempre guardare quale case si andrà ad inserire.

2. Socket. Avete notato di fianco alla Socket un numero quando fate i vostri acquisti di schede madri? Ogni scheda madre lo riporta perché corrisponde al tipo di processore supportato.

Ad esempio i processori KABY Lake e KABY Lake usano la socket 1151. E’ dunque necessario che la scheda madre supporti questo tipo di socket al fine di poter utilizzare i processori più recenti sul mercato.

3.DIMM/RAM. L’altra cosa da osservare è la DIMM o slot di RAM. Di solito dipende dalla dimensione della scheda madre che si intende acquistare. Per le schede madri standard ATX, di solito si hanno 2-4 slot di RAM. Con le mATX e MITX, di solito si hanno solo due slot DIMM, anche se alcune schede madri mATX vengono con quattro.

Per quanto possibile, cercate di prendere una scheda madre con almeno quattro slot di RAM. Anche nel caso si acquisti, per ora, solo uno o due stick di RAM, avere ulteriori slot RAM vi permetterà di aggiungere di più in futuro.

4. Porte SATA e M.2 Storage come gli SSD e gli HDD sono importanti anch’essi per il computer. Pertanto è necessario disporre di sufficienti porte SATA per poterli collegare tutti. Per ogni dispositivo di memorizzazione che si ha, si deve poter disporre di una porta SATA.

Ad esempio, supponiamo di avere tre HDD e un SSD, avrete bisogno di un totale di 4 porte SATA disponibili.

Se si vuole veramente avere prestazioni migliori, si dovrà disporre di un M.2 SSD. Se avete intenzione di acquistarne uno, assicuratevi di controllare se la scheda madre di vostra scelta lo supporta e se ha gli slot appropriati.

5. Slot PCIe. Dal momento che stiamo parlando di schede madri da gioco, so che desiderate una scheda grafica discreta per godere della grafica superba dei giochi moderni.

In questo caso, avrete bisogno di una scheda madre che ha sufficienti Slot PCI Express.

In genere, si desidera una PCIe x16 per la scheda grafica principale e se si vuole fare più configurazioni GPU, avrete bisogno di più slot PCI Express. Troverete anche slot PCI che sono più piccoli. Essi sono di solito utilizzati per altre cose come schede audio, Adattatori WiFi, ecc

6. Porte USB. Ora viviamo in un mondo in cui le porte USB sono altamente vantaggiose. Usiamo HDD esterni, chiavette USB, insomma, la maggior parte delle periferiche di gioco moderne ora richiedono porte USB in contrapposizione alla ormai defunta PS/2 porte. Fortunatamente, le schede madre di KABY Lake offrono un sacco di porte USB. La maggior parte di loro, offre almeno 6 porte USB, ma le schede madri come la Z170 Gaming ne dispongono di un minimo di 10.

7. Durabilità. Le schede madri sono importanti perché alloggiano la scheda grafica, la CPU e una miriade di altre cose tramite le quali il computer deve funzionare. Se la scheda madre muore, tutti gli altri componenti del vostro PC Gaming non funzioneranno.

La Durabilità è anche una cosa da considerare quando si acquista una scheda madre da gioco. Per la maggior parte, i produttori di schede madri stanno già utilizzando parti durevoli nella costruzione dei loro prodotti, quindi non c’è bisogno di preoccuparsi troppo di più durabilità. Ma se si desidera una scheda madre che può durare per più di 3 anni, meglio verificare la scheda specifiche per controllare se i materiali utilizzati hanno un livello di robustezza superiore.

8. Caratteristiche extra. E, infine, si vorrebbe avere una scheda madre da gioco che ha una tonnellata di caratteristiche extra. Di solito, le schede madri da gioco hanno buone soluzioni audio a bordo e ci sono alcune schede madri che sono perfette anche per gli overclocker. Anche se sono completamente facoltative, si vorrà optare per una scheda madre da gioco che ha tante di quelle caratteristiche desiderate.

Conclusione

Le schede madri da gioco completano sempre i PC da gioco in quanto ospitano tutti i componenti più importanti della piattaforma. Ciò che le rende diversi dalla scheda madre standard è che includono delle caratteristiche da parte dei proprietari che, di solito, non sono presenti nelle mobos (schede madri).

Adoro il fatto che ora le schede madri di gioco si vendano a prezzi accessibili. Prima, si poteva equiparare le schede madri da gioco a dei prodotti dai prezzi elevati. Ora, ci sono schede madri di gioco in grado di soddisfare il vasto mercato dei consumatori. Che siate degli overclocker pesanti, degli appassionati di piattaforma, o avete intenzione di spendere un importo limitato, c’è sempre una scheda madre da gioco che fa al caso vostro.

Spero che questo articolo possa aiutarvi nella scelta della scheda madre da gioco che si desidera acquistare. So che non tutti voi sarete d’accordo con le mie raccomandazioni in questo articolo. Quindi, se questo fosse il caso, non esitate ad inviare i vostri suggerimenti su quali schede madri da gioco si dovrebbero acquistare come pure le ragioni. Ora, è possibile rivedere le scelte che abbiamo fatto appositamente per voi consultando questo link :choose the best Motherboards for Gaming.

Leggi di più:
Mouse da Gaming
Migliore Sedia da Gaming
Monitor PC da Gaming

About mavis

Check Also

Il Miglior Monitor 4K da Gaming 2018

Se stai cercando il monitor con il massimo numero di pixel che puoi ottenere attualmente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *